Quando bere il succo di mirtillo fa davvero bene alla salute e quando no

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Tra le bevande naturali che sono a base di frutta, per le sue importanti proprietà benefiche, spicca il succo di mirtillo. In particolare il succo di mirtillo è ricco di sostanze antiossidanti, di vitamine e di sali minerali.

Ma quando bere il succo di mirtillo fa davvero bene alla salute e quando no? Perché il succo di mirtillo è un vero e proprio concentrato di salute. Tuttavia, ai benefici, e alle spiccate proprietà naturali, è associata pure qualche controindicazione che è bene conoscere.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
Magia di Stelle Premium: dai un tocco di magia alla tua casa

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Quando bere il succo di mirtillo fa davvero bene alla salute e quando no?

Nel dettaglio, prima di tutto c’è da dire che il mirtillo apporta circa 60 calorie ogni 100 grammi. Inoltre è ricco di acqua ed ha pochi grassi. I principali sali minerali che si assumono bevendo un succo di mirtillo sono il potassio, il calcio ed il fosforo. Presente anche la vitamina C, in larga quantità. A seguire le vitamine appartenenti al gruppo B.

Bere succo di mirtillo, come bevanda dai benefici naturali, significa combattere l’invecchiamento cutaneo e contrastare i radicali liberi grazie alla presenza di elevate concentrazioni di antiossidanti come sopra accennato.

Inoltre, il succo di mirtillo ha naturalmente efficacia drenante. Oltre a benefici naturali per la regolarità dell’intestino. Pertanto, seppure in quantità moderata, il succo di mirtillo è ottimo pure al mattino come bevanda da assumere per la prima colazione. Per esempio, un cucchiaio di succo di mirtillo al mattino può benissimo essere incluso all’interno di una prima colazione varia. Oppure lo stesso cucchiaio di mirtillo si può diluire in acqua, sempre al mattino. E soprattutto d’estate, quale bevanda naturale rinfrescante.

Le controindicazioni

Per quel che riguarda invece le controindicazioni, come per la maggioranza degli alimenti, va detto che queste sono legate alle quantità assunte. Ad esempio, quotidianamente, quasi tutti i giorni, quantità eccessive succo di mirtillo può causare diarrea.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te