Nel calo delle Borse oggi ha inciso una notizia che ha suscitato clamore e disorientamento

Giornata di correzione dai massimi degli ultimi giorni oggi sulle Borse europee. Gli indici hanno tutti fatto un passo indietro, causa il raffreddamento degli entusiasmi dopo la scoperta del vaccino anti Covid da parte di Pfizer.

Probabilmente nel calo delle Borse oggi ha inciso una notizia che ha suscitato clamore e disorientamento. Con l’analisi degli Esperti di ProiezionidiBorsa, scopriamo cosa è accaduto oggi in Borsa e quale notizia ha impattato sui mercati.

Nel calo delle Borse oggi ha inciso una notizia che ha suscitato clamore e disorientamento

Lunedì i mercati alle 12.45 sono schizzati al rialzo per l’arrivo di una notizia bomba. La società farmaceutica statunitense Pfizer ha testato un vaccino anti Covid con una efficacia del 90%. Alla notizia, i prezzi delle Borse sono esplosi al rialzo.

Ovviamente sono schizzati verso l’alto anche i prezzi del titolo Pfizer che in apertura hanno guadagnato il 15% rispetto alla seduta precedente. Ieri, si è saputo che il CEO di Pfizer, Bourla, ha venduto azioni per 5,5 milioni di dollari il giorno dell’annuncio.

Tutto regolare, una operazione legale. Ma la domanda che adesso gli operatori si fanno è perché ha venduto un così rilevante pacchetto di azioni.

Chi vende in genere pensa che i prezzi non possano salire più di tanto (infatti nei giorni seguenti il titolo è sceso del 10%). E se Bourla pensa che il titolo non possa salire più di questo livello, allora potrebbe sapere qualcosa che il mercato non sa.

Rimane intatto il potenziale rialzista di breve del listino milanese

Anche grazie a questi ragionamenti che i mercati oggi hanno indietreggiato e Piazza Affari insieme a questi. Anche se la Borsa di Milano è riuscita a fare meglio delle altre Piazza europee. Al termine della seduta l’indice delle blue chip, il Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB), ha chiuso in calo dello 0,8% a 20.817 punti.

Anche con questa seduta negativa, il potenziale rialzista del Ftse Mib rimane intatto. Domani c’è sempre la possibilità di tornare sopra i 21.000 punti e di andare ad attaccare il massimo a 21.130 punti. D’altronde nelle ultime settimane la Borsa di Milano ci ha abituato a vedere dei venerdì in rialzo. Potrebbe accadere anche domani.

 

Approfondimento

Questa l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te