Quali sono i tre errori da non commettere per non sembrare sciatta e trasandata

A pensarci attentamente, è quasi impossibile che non ci venga in mente un’amica, una collega o una conoscente che non commetta certi errori. Nel caso in cui non fosse così, c’è da chiedersi se quella persona non siamo proprio noi.
Non si parla di dettagli che fanno sembrare fuori moda e nemmeno mise che facciano sembrare poco femminili. Ci sono infatti alcuni accostamenti o alcune abitudini che fanno apparire estremamente in disordine.
Vediamo insieme quali sono i tre errori da non commettere per non sembrare sciatta e trasandata.

Occhio allo smalto

In un articolo precedente si è avuto modo di conoscere alcuni tra i tanti errori che fanno apparire la figura molto trasandata ma, purtroppo, ne esistono molti altri.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

C’è chi li conosce come pinzoni, chi come mollettoni ma l’utilità deve cedere il posto all’estetica.

Va bene utilizzarli quando si esegue la propria skin care mattutina, quando si applica il make up ma poi possono, anzi devono, essere sostituiti da elastici, ferma coda o fasce per capelli quando si esce da casa.

Un errore importante da non commettere riguarda la cura delle proprie unghie. Nel caso in cui lo smalto sia sbeccato, è bene toglierlo con un po’ di solvente. Se non si ha molto tempo a disposizione è sempre più conveniente avere delle unghie curate e senza smalto piuttosto che unghie con lo smalto scorticato. Le mani curate sono da sempre sinonimo di buona presentazione. Infatti la gestualità accompagna ogni nostro discorso e sarà inevitabile che lo sguardo dell’interlocutore ricada su questi dettagli.

Vestiti sgualciti e stropicciati

Sicuramente stirare non è un’attività piacevole però è necessaria se si desidera avere un look curato e non si vuole apparire sciatte. Maglie, gonne o abiti sgualciti, infatti, non danno l’idea di una persona attenta a valorizzare la propria immagine.

Inoltre è importante fare caso alle proprie abitudini in pubblico: non è di buon gusto sistemarsi calze o pantaloni mentre si sta parlando o svolgendo alcune attività.
È preferibile andare alla toilette e perdere tre minuti del proprio tempo per sistemarsi ed essere più presentabile.

Attenzione agli orli dei pantaloni

I pantapalazzo o i jeans a zampa sono tra le scelte più ricorrenti quando bisogna scegliere il capo più adatto alla parte inferiore del nostro corpo. Comode sì, sportive anche, ma bisogna fare attenzione agli orli dei pantaloni.

Infatti, nel caso in cui questi siano troppo lunghi e vadano sotto le scarpe, si rischierebbe di trasformare i pantaloni in una sorta di panno per pulire la sporcizia da terra. Di conseguenza, il look apparirà per nulla curato e, in certi casi, anche sporco.

Unghie poco curate, vestiti non stirati e pantaloni poco curati: ecco quali sono i tre errori da non commettere per non sembrare sciatta e trasandata.

Consigliati per te