Quali sono i fiori da piantare nel mese di aprile per avere un balcone dai mille colori

L’arrivo della primavera è finalmente giunto e per tutti gli amanti dei fiori, senza alcun dubbio, questa è la stagione migliore. Le giornate assolate, ma mai afose, consentono di apprezzare tutte le sgargianti tonalità che la natura ci offre in dono. Se si è alle prime armi, farsi consigliare da persone preparate o da amici è fondamentale. Ecco quali sono i fiori da piantare nel mese di aprile per avere un balcone dai mille colori.

Begonie

Le begonie sono tra le specie di fiori più amate e diffuse. Con il loro particolarissimo colorito rosato, sanno impreziosire ogni superficie su cui si poggiano. Le molteplici varietà in commercio, permettono di reperire con facilità questo fiore. Chi vuole godere a pieno della bellezza dei fiori della begonia deve impedire che i raggi solari non siano troppo diretti. Queste piante soffrono moltissimo gli sbalzi di temperatura, è consigliabile quindi annaffiare in abbondanza le begonie nel periodo estivo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Gerani

I gerani sono i fiori da balcone per eccellenza, estremamente semplici da piantare e coltivare. Questa pianta può essere posizionata, a discrezione, dove si desidera. Maggiore è l’esposizione di questi fiori ai raggi solari, migliore sarà il risultato finale che si otterrà. Questa pianta è amante di un clima caldo tropicale e secco, quindi un eccessivo apporto idrico la danneggerà inevitabilmente. Annaffiando nei periodi più freschi della giornata, mattina e sera, non si correrà il rischio di avere spiacevoli sorprese.

Primule

Quando cominciano a sbocciare le primule si ha la certezza che la bella stagione è alle porte. I fiori di questo arbusto sono molto eleganti e raffinati. Non rapiscono immediatamente per le tonalità sgargianti, ma conquistano a poco a poco per la loro semplicità. Sebbene siano estremamente facili da curare, non significa che non debbano essere curate a dovere. Il primo errore da evitare riguarda l’esposizione solare. Come nel caso delle begonie, le primule devono essere riparate dal sole. Infine, il volume di adacquamento è nella norma e questa pianta non necessita di terricci specifici.

Ecco svelati quali sono i fiori da piantare nel mese di aprile per avere un balcone dai mille colori.

Approfondimento

Cosa seminare o piantare nel mese di maggio per ottenere un raccolto prospero e abbondante

Consigliati per te