Primo piatto estivo, veloce e freddo per far impazzire tutti con semplicità

È strepitoso, ricco di gusto e semplicissimo! Il primo piatto che prepareremo oggi è davvero un asso nella manica da tirar fuori alla prima occasione. Ideale da portare in tavola durante le calde giornate estive, giacché è ottimo da servire freddo. Insomma, con questa prelibatezza sarà possibile mettere d’accordo tutti in un solo colpo. Il procedimento è facilissimo ed è da copiare nel ricettario delle ricette salvacene che si preparano in appena 10 minuti. Un piatto che sta spopolando come la velocissima torta salata alle zucchine che si può preparare anche in anticipo per ottimizzare i tempi.

Stiamo parlando delle orecchiette con pomodorini e ricotta salata. Un primo piatto estivo, veloce e freddo che accontenta anche i vegetariani.

sono un primo piatto vegetariano appagante e veloce da realizzare! Gli ingredienti principali per il condimento, infatti, si possono preparare mentre cuoce la pasta. Una ricetta tradizionale e semplice, il cui risultato dipende dalla qualità delle materie prime scelte.

Ecco tutto l’occorrente per 4 persone

Ingredienti:

  • 300 g di orecchiette fresche;
  • 350 g di pomodorini a ciliegia;
  • 200 g di ricotta salata “dura”;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 ciuffo di basilico;
  • olio extravergine di oliva q.b.;
  • pizzico di sale q.b.

Primo piatto estivo, veloce e freddo per far impazzire tutti con semplicità. Procedimento

Il procedimento è semplice e il condimento si può preparare mentre cuoce la pasta. Dunque, il primo step sarà quello di mettere sul fuoco la pentola con l’acqua. Salare e al momento giusto calare le orecchiette per farle lessare leggermente (ci vorranno all’incirca 8 minuti). Intanto, prendere la ricotta salata e grattugiarla (possibilmente con una grattugia a fori più larghi). Poi, pulire l’aglio e scaldarlo in una padella antiaderente con 6 cucchiai d’olio. Lavare i pomodorini e tagliarli a metà. Poi, lavare il basilico e spezzettarlo.

Quando l’aglio risulta dorato, toglierlo e far saltare i pomodori a fuoco medio per qualche minuto. Aggiungere anche il basilico. Scolare la pasta quando è ancora al dente e versarla nella padella con i pomodorini. Mescolare con cura. Poi, trasferire la pasta in una zuppiera e aggiungere la ricotta. Mescolare ancora per qualche secondo e la pasta è pronta per essere servita. Per un tocco di gusto più deciso, si può aggiungere anche una punta di peperoncino. L’insalata di orecchiette, pomodorini e ricotta si può assaporare calda ma anche fredda. In frigorifero si manterrà fresca e il sapore non subirà nessuna modifica. Insomma, un piatto da provare assolutamente.

Lettura consigliata

Parmigiana di melanzane fredda e senza frittura per un piatto estivo leggerissimo che non ha bisogno del forno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te