Parmigiana di melanzane fredda e senza frittura per un piatto estivo leggerissimo che non ha bisogno del forno

Una ricetta fresca, buona e facilissima da preparare. Ideale per arricchire le tavole estive e far felici amici e parenti in pochi minuti. Il famoso piatto della tradizione italiane si trasforma in una ricetta fredda più leggera e che non appesantisce. La parmigiana di melanzane fredda si può servire come uno sfizioso antipasto, un piatto succulento che si avvale di ingredienti semplici e genuini.

Pomodoro, mozzarella e melanzane grigliate sono alla base di questa sfiziosissima ricetta. Dopo il successo delle melanzane ripiene che si preparano in 5 minuti, ecco un’altra irresistibile preparazione che non prevede cottura.

Di seguito, tutto l’occorrente per 4 persone.

Ingredienti 

  • 2 melanzane tonde abbastanza grandi;
  • 2 pomodori grandi e abbastanza maturi;
  • circa 250 g di mozzarella, oppure di formaggio spalmabile light;
  • sale q.b.;
  • olio q.b.;
  • 4 foglioline di basilico.

Parmigiana di melanzane fredda e senza frittura per un piatto estivo leggerissimo che non ha bisogno del forno. Procedimento

Realizzare questa parmigiana fredda è facilissimo. Prima di tutto, però, le melanzane andranno fatte spurgare. Dunque, lavarle sotto l’acqua corrente e poi tagliarle a fette con uno spessore di circa un centimetro per fetta. Poi, disporre le fette in uno scolapasta, cospargere di sale e poggiare un piatto a contatto con le fette per creare una leggera pressione. Dopo circa 30 minuti, le melanzane avranno perso l’acqua di vegetazione e si eliminerà anche un po’ del sapore amarognolo tipico delle melanzane. A questo punto, sciacquare le fette sotto l’acqua corrente per eliminare le tracce del sale. Poi, tamponarle con un foglio di carta assorbente e grigliarle velocemente su una piastra ben riscaldata.

Poi, spellare i pomodori, eliminare i semi e tagliarli a pezzetti. Inserirli in una ciotola e condirli con un filo d’olio e un pizzico di sale. Dopo, prendere la mozzarella e tagliarla a fette sottili.

Ed ora, non ci resta che assembrare la parmigiana. Prendere una teglia, disporre alcune fette di melanzana, poi, spennellarle con un po’ d’olio. Successivamente, aggiungere la mozzarella, poi il pomodoro a dadini. Cospargere il basilico tritato e aggiungere la seconda fetta di melanzana. Concludere con un po’ di pomodoro e un po’ di basilico. Una volta realizzati tre strati, procedere con la preparazione delle altre piccole porzioni di parmigiana.  Poi, conservare in frigo fino a quando non dovranno essere servite. Basta poco, dunque, per far felice tutta la famiglia in quattro e quattr’otto.

Lettura consigliata

Molti conservano l’anguria tagliata in frigo ma non tutti sanno che per mantenerla fresca più a lungo si dovrebbe fare così
(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te