Pomodori maturi, basilico e un ingrediente segreto per una ricetta primaverile fresca e da leccarsi i baffi

Magari abbiamo visto dei pomodori meravigliosi al supermercato o al mercato rionale del nostro quartiere. E dato che erano così belli non abbiamo lesinato nell’acquisto e ne abbiamo comprati molti. Troppi forse, dato che ora ce li ritroviamo maturi e non ci va più troppo di mangiarceli crudi in insalata.

D’altra parte però, abbiamo già in dispensa molti sughi e non ci va proprio di farne un altro in più. Come facciamo, quindi, a consumarli e gustarli al meglio? Una soluzione potrebbe essere quella di seguire questa ricetta, che Noi di ProiezionidiBorsa abbiamo raccontato e spiegato qui.

Altrimenti, se vogliamo un po’ di primavera o addirittura estate a tavola, possiamo seguire un’altra opzione. Eccola qui. Pomodori maturi, basilico e un ingrediente segreto per una ricetta primaverile fresca e da leccarsi i baffi.

Indice dei contenuti

Ingredienti

Ecco gli ingredienti occorrenti:

a) pomodori maturi in abbondanza;

b) burrata, 200 grammi;

c) olio al tartufo;

d) basilico;

e) sale e pepe.

Preparazione

La preparazione per questa ricetta è di una semplicità estrema. Dobbiamo innanzitutto lavare per bene i nostri pomodori e tagliarli a fette anche sottili.

Prendiamo un po’ di sale e li saliamo, facendo attenzione a non esagerare con le dosi. Arrivati a questo punto, prendiamo una teglia da forno e la rivestiamo con della carta da forno.

Aspettiamo che la temperatura del forno raggiunga i 180 gradi e li inseriamo. Servono all’incirca una ventina di minuti. In questo modo, li rassodiamo un po’ e grazie al sale e al calore li rendiamo molto dolci.

Passati questi minuti, li tiriamo fuori dal forno e li facciamo raffreddare.

Nel frattempo, prendiamo la nostra burrata e la tagliamo a fette. Componiamo ora il piatto nel seguente modo.

Pomodoro sotto, burrata in mezzo e foglia di basilico sopra.

Il tocco di vera classe è proprio quello di metterci ora un filo d’olio al tartufo. Pomodori maturi, basilico e un ingrediente segreto per una ricetta primaverile fresca e da leccarsi i baffi. Buon appetito!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te