Polpette di ceci gustose e fragranti, facilissime da preparare e ricche di proteine

Queste polpettine aromatizzate al rosmarino sono ottime da gustare come antipasto o aperitivo, accompagnate da salse sfiziose e da insalata fresca. Oppure possono completare un piatto unico o un secondo vegetariano, apportando proteine vegetali in modo originale. Si preparano con ingredienti a basso costo, ma sani e genuini. Veramente semplici e veloci, si possono facilmente personalizzare perché diventino indimenticabili.

Gli ingredienti per circa dodici polpette piccole

  • 250 grammi di ceci già cotti;
  • una patata grande, lessata;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.;
  • un rametto di rosmarino;
  • pangrattato q.b.

Come fare le polpette di ceci gustose e fragranti, facilissime da preparare e ricche di proteine

I ceci devono essere precedentemente cotti, oppure si possono usare quelli già pronti, in lattina o barattolo. Prima di usarli, scolarli e risciacquarli. La patata, una grande oppure due piccoline, dovrà essere lessata e tagliata a pezzetti.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Inserire i due ingredienti in un mixer, aggiungere circa un cucchiaio d’olio, sale e pepe q.b., un rametto di rosmarino tritato. Azionare il mixer e creare così un composto omogeneo.

Trasferire il tutto in una ciotola, unire circa un cucchiaio di pane grattugiato e mescolare.

Modellare con le mani delle polpette tondeggianti, sferiche oppure leggermente schiacciate.

Far rotolare le polpettine in un piattino con del pangrattato.
Rivestire una teglia con carta da forno, disporre le polpette mantenendole distanziate tra loro e condirle con un filo d’olio. Cuocere nel forno a 200 gradi per circa 30 minuti, se possibile girando a metà cottura.

Da provare anche con la zucca

La ricetta delle polpette di ceci gustose e fragranti, facilissime da preparare e ricche di proteine è tutta qui. Una soluzione davvero economica e veloce, perfetta quando si ha poco tempo e non si hanno molti ingredienti. Sono buone così, croccanti fuori e morbide dentro, profumate al rosmarino.
Per renderle più speciali si possono aggiungere spezie come la curcuma o la paprika dolce. Oltre alla patata, si può optare per della polpa di zucca.
Una volta sfornate le polpettine si accompagnano bene con svariate salse. Dal sugo di pomodoro alla salsa allo yogurt, passando per creme d’ispirazione mediorientale come la profumata babaganoush.

Consigliati per te