blank

Le proprietà benefiche delle arachidi sono tante ma occhio ai pericoli 

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Mangiare frutta secca, per esempio, durante l’aperitivo, è una scelta salutare ma senza mai eccedere. Perché, per esempio, le proprietà benefiche delle arachidi sono tante ma occhio ai pericoli. In quanto, in ogni caso, ci sono delle controindicazioni, nonché delle avvertenze, su come, quando e se consumarle.

Basti pensare al fatto che una delle allergie alimentari più comuni riguarda proprio le arachidi con il rischio, nei casi e nelle situazioni più gravi, di morte da anafilassi di origine alimentare.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Ecco perché le proprietà benefiche delle arachidi sono tante ma occhio ai pericoli

Al netto delle allergie, inoltre, c’è da far presente che mangiare arachidi fa bene, come tutta la frutta secca, ma solo se non si eccede con il consumo. Dato che 100 grammi di arachidi equivalgono, all’incirca, all’assunzione di 550 calorie.

Con la conseguenza che è alto il rischio di mangiare arachidi in maniera compulsiva. E di trovarsi, poi, a dover far fronte a un’indigestione.

In più, le arachidi da consumare sono sempre e soltanto quelle all’interno di gusci integri e sani. In quanto questo garantisce l’assenza di contaminazioni.

Ma le avvertenze sulle arachidi non finiscono qui.

Spesso, in alternativa alle arachidi intere, si consumano, infatti, quelle salate e caramellate. In questo caso le calorie aumentano ancora di più e, nello stesso tempo, si riducono i benefici per la salute. E questo perché con le arachidi tostate, al pari di tutta la frutta secca che è sottoposta a fonti di calore, si vanno a bruciare tutti quei grassi che sono buoni per l’organismo.

Attenzione a mangiare quelle salate, non mai è la scelta più salutare

Dunque, in generale, mangiare arachidi salate, se l’obiettivo è quello di seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, è una scelta decisamente sbagliata e controproducente. In quanto, se da un lato possiamo usufruire dei benefici della frutta secca dall’altro, mangiare cibi troppo ricchi di sale, accresce la probabilità di sviluppare l’ipertensione arteriosa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te