Pochissimi conoscono i trucchi per far sparire tutti gli aloni e le difficili macchie gialle e nere da tende e pareti di casa

Difficile da credere ma le pareti delle mura domestiche sono un vero e proprio ricettacolo di polvere e sporcizia, così come accade anche per le tende dei vari ambienti.

Mura e tende molto spesso si ricoprono di macchie delle più svariate tipologie. In modo particolare in ambienti dove ci sono camini, stufe, termosifoni, quadri e presenza di fumatori. In cucina anche le sedie poggiate al muro, le macchie di vino, le macchie di sugo, schizzi e aloni di olio contribuiscono alla formazione di segni sulle pareti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Niente paura esistono tanti rimedi naturali che ci permettono di eliminare la maggior parte delle macchie dalle pareti e dalle tende.

Tra le macchie più diffuse troviamo quelle dei segni lasciati dai quadri e dai mobili. Esse risulteranno molto visibili quando si decide di effettuare uno spostamento o una sostituzione.

Anche la presenza di diversi aloni in prossimità dei termosifoni che rovinano di molto l’estetica degli ambienti sono poco gradevoli da vedersi.

Pochissimi conoscono i trucchi per far sparire tutti gli aloni e le difficili macchie gialle e nere da tende e pareti di casa, vediamo quali

La prima cosa da fare è quella di liberare la parete da tutti gli oggetti presenti e con l’aiuto di una scopa passare un panno in micro fibra su tutta la superficie dall’alto verso il basso

In molti casi risulta efficace l’utilizzo di una soluzione preparata con scaglie di sapone di Marsiglia sciolte in acqua a temperatura ambiente o tiepida.

Se la parete è lavabile, inumidire la spugna nella soluzione preparata, strizzare bene e passarla delicatamente sulla parte interessata. Ripassare poi una spugna con sola acqua per eliminare ogni residuo di sporco.

La soluzione migliore sarebbe quella di agire subito, già dalle prime formazione di macchie gialle per cercare di rendere il lavoro di pulizia meno gravoso.

Si può creare anche una miscela con mezzo succo di limone, mezzo bicchiere di aceto bianco e un bicchiere di acqua. Amalgamare bene, inumidire una spugna e pulire la parte sporca.

Però il vero cruccio sono le tende bianche o di colore chiaro. Infatti, sono le prime ad assorbire i grassi della cucina, la fuliggine, il fumo di sigarette e la polvere che circola in aria.

Efficace risulta essere la miscela di sapone Marsiglia, mezzo limone e due cucchiai di bicarbonato, da versare in lavatrice effettuando il lavaggio a 30º per capi delicati.

Se le tende non sono completamente bianche ma presentano fantasie o colori più forti si può utilizzare l’aceto bianco, da inserire nell’apposita vaschetta con l’ammorbidente.

Per trattare invece direttamente le macchie più tenaci, si può preparare un composto con acqua tiepida, detersivo per piatti e aceto. Applicare direttamente sulle parti da trattare e lasciare agire 15 minuti.

Procedere con il consueto lavaggio.

Pochissimi conoscono i trucchi per far sparire tutti gli aloni e le difficili macchie gialle e nere da tende e pareti di casa con questi efficaci rimedi.

Consigliati per te