Pochi lo sanno ma per salvarsi dall’Alzheimer potrebbe bastare 1 solo frutto gustoso

Con il passare del tempo ci sembra di essere rallentati nei movimenti e nei pensieri. Cerchiamo di tenerci attivi e ci appassioniamo a diverse attività.

Abbiamo letto da poco che “basta 1 solo grammo di questo ingrediente comune per cuore sano e meno malattie”.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

E sappiamo che “la glicemia potrebbe essere ridotta facilmente con questo frutto squisito”.

Ma come prenderci cura di un altro importantissimo organo come il cervello?

Scopriremo che probabilmente ci basterà 1 semplice e comune frutto.

Pochi lo sanno ma per salvarsi dall’Alzheimer potrebbe bastare 1 solo frutto gustoso

Sappiamo bene che con il passare del tempo dobbiamo prenderci ancora più cura della nostra salute.

Dedichiamo il giusto tempo ad un po’ di sano sport. E non rinunciamo ad una dieta gustosa e salutare.

Grazie ad un precedente articolo abbiamo scoperto che “il tumore allo stomaco potrebbe essere facilmente evitato con questo alimento”.

Ma esiste un altro alimento prezioso anche per il nostro cervello? Che possa prevenire l’insorgere di spiacevoli e dannose malattie?

Pochi lo sanno ma per salvarsi dall’Alzheimer potrebbe bastare 1 solo frutto gustoso. Infatti, è emerso da un recente studio che le noci sono eccellenti per la salute del nostro cervello.

Ci basterà assumerle con regolarità e andremo così ad evitare la comparsa di questa malattia. O a rallentarne lo sviluppo.

Ovviamente non dovremo abbondare eccessivamente con le dosi. Ci basteranno 2 noci al giorno per raggiungere il nostro obiettivo.

Come mangiarle con gusto

Si consiglia di mangiare con regolarità anche una piccola quantità di noci al giorno. Potremo gustarle al meglio semplicemente sgusciandole o sbriciolandole in uno yogurt magro.

Ma niente paura se il gusto delle noci non ci fa impazzire.

Potremo comunque utilizzarle per arricchire qualche buon sugo o per condire della pasta integrale.

O, in alternativa, potremo preparare del pane alle noci o un buon pesto aggiungendo anche la salvia.

Ricordiamo però di inserirle nella nostra dieta quotidiana. Riusciremo così a sfruttare tutte le proprietà benefiche importanti per la salute del nostro organismo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te