Pochi lo sanno ma per contrastare la caduta dei capelli in autunno bisogna prendere queste precauzioni

Quando arriva l’autunno uomini e donne si rendono conto che cominciano a perdere molti più capelli del normale. Ci sono dei casi in cui è necessario preoccuparsi, ma nella maggioranza delle volte rientra tutto nella norma. Questo infatti fa parte del ciclo del capello che è cresciuto con più vigore durante la stagione estiva. Le nostre abitudini durante la bella stagione però tendono ad indebolire il capello. Anche il ritorno alla vita di città può danneggiarlo ed è quindi importante sapere come difenderlo al meglio. Infatti, pochi lo sanno ma per contrastare la caduta dei capelli in autunno bisogna prendere queste precauzioni che stiamo per descrivere. Si tratta di piccoli aggiustamenti alle nostre abitudini che possono avere un grande impatto sulla salute del nostro capello. Passiamo quindi alla pratica e scopriamo come difendere il nostro capello in autunno.

Pochi lo sanno ma per contrastare la caduta dei capelli in autunno bisogna prendere queste precauzioni

Si stima che durante l’autunno il 50% di uomini e donne riportino una perdita considerevole dei propri capelli. Come detto, questo fa parte del normale ciclo di vita del capello. Però anche la salsedine e le tante ore di sole durante l’estate lo disidratano considerevolmente. Ritornare in città poi ci espone nuovamente allo smog. Infine, il ritorno alla vita di tutti i giorni e la fine delle vacanze spesso comportano anche il ritorno dello stress. Tutti questi elementi fanno sì che i nostri capelli arrivino stremati all’autunno con un grande bisogno di cure.

Partiamo dal cuoio capelluto, che dobbiamo rivitalizzare con prodotti energizzanti. Scegliamo quindi shampoo e balsamo con quest’azione specifica. La cosa più importante però è evitare prodotti aggressivi, magari fisiologici e senza SLES. Non allarmiamoci se non producono schiuma, saranno comunque in grado di detergere come si deve i nostri capelli. Massaggiamo il cuoio capelluto così da rafforzare il capello impedendo anche l’assottigliamento dello stelo.

Se abbiamo l’abitudine di farci la piega con ferri o arricciacapelli dobbiamo cercare di preparare i nostri capelli con prodotti protettivi. Consideriamo anche che fare spesso questo tipo di trattamenti finisce inesorabilmente per indebolirli.

Un altro aspetto importante, e che spesso ignoriamo, è terminare la doccia con ancora del prodotto residuo sui capelli. Se questi sono molto secchi potremmo pensare che lasciare un po’ di balsamo possa fare bene. In realtà, in questo modo impediamo al nostro capello di respirare a dovere.

Prendendo queste semplici precauzioni potremmo evitare una eccessiva caduta dei capelli, ma mantenendoli più sani e luminosi.

Se invece vogliamo prepararci per un grande evento o sfoggiare i nostri capelli sani e forti, scegliamo i tagli e le acconciature alla moda per sentirci belle ed eleganti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te