Pochi conoscono questo grande alleato delle ossa e killer naturale del cancro

Secondo quanto riportato dalle stime annunciate durante la Giornata Mondiale dell’Osteoporosi, ogni 3 secondi avviene una frattura ossea nel Mondo. Queste, prevalentemente, dipendono dalla fragilità che colpisce le zone più a rischio, quali polsi, vertebre e femore. Inoltre, non è una semplice questione di età, perché i dati confermano che il problema potrebbe sopraggiungere in largo anticipo. In tema di salute femminile, ad esempio, emerge che un quarto delle donne della popolazione mondiale riporti, in totale, 25.000 fratture ogni giorno. Di seguito, pertanto, valuteremo come arginare il problema con un alimento utile anche nella prevenzione tumorale.

Pochi conoscono questo grande alleato delle ossa e killer naturale del cancro

Come sempre, l’alimentazione dimostra essere un punto fermo nella lotta contro patologie di diverso ordine. Ad esempio, già in precedenza abbiamo tessuto le lodi di questo pesce povero, alleato del cuore, e dei suoi effetti sbalorditivi su ossa e denti. Di seguito, esporremo i mille benefici della soia e del supporto che questo legume potrebbe dare al nostro fisico. Tuttavia, ancora pochi conoscono questo grande alleato delle ossa e killer naturale del cancro. Come è evidenziato dalla Fondazione Veronesi, questo piccolo legume esotico rientra nei cibi consigliati per la solidità ossea grazie all’abbondante contenuto di calcio al suo interno. Questo, è uno dei minerali che notoriamente concorre a mantenere le ossa in salute, compresi i denti.

Soia contro 4 diversi tumori

Inoltre, è dimostrato che grazie ai fitoestrogeni come gliciteina e genisteina, la soia aiuti il corpo a proteggere i tessuti dall’insorgenza di tumore. In particolare, queste molecole della soia, somigliano molto agli estrogeni ovvero gli ormoni sessuali femminili. Proprio questi composti renderebbero la soia un anti-cancro naturale, principalmente per quello alla prostata, utero, mammella e polmoni, impedendo anche la diffusione di metastasi. Numerosi sono gli studi a conferma degli effetti benefici della soia sull’organismo, tra cui alcuni più recenti, in cui emerge come gli isoflavoni della soia siano anche in grado di rendere più efficace la radioterapia.

La conferma arriva dall’Oriente

Altre conferme arrivano da studi condotti su donne provenienti da Cina e Giappone, dove le quantità di soia assunta sono decisamente più alte rispetto a quelle europee. Grazie ai risultati emersi dalle donne asiatiche, è stato confermato che la soia abbia potere protettivo contro il tumore al seno. Naturalmente, come sempre ricordiamo che oltre ad una buona alimentazione è indispensabile esercizio fisico e controllo medico. Senza giusti consigli e buone abitudini sarà impossibile ottenere risultati.

Approfondimento

Molti le assumono per digestione e colesterolo senza sapere che potrebbero essere tremende per le ossa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te