Poche dritte per decidere come indossare un abito estivo, un vestito smanicato o un capo trasparente in inverno evitando il cambio di stagione

Fare il cambio di stagione può essere divertente quando il guardaroba è ricco di capi colorati. Spostarli ogni sei mesi però è una grande scomodità.

Se un abito invernale si è rovinato e non possiamo comprarne uno nuovo, utilizzare un vestito estivo può essere una soluzione. Ovviamente con le dovute accortezze, viste le temperature differenti.

Ecco perché a volte ci si chiede: è proprio necessario mettere da parte gli abiti estivi quando cambia la stagione? Non sempre, soprattutto se, durante l’inverno, possiamo contare su qualche giornata non proprio rigida.

Poche dritte per decidere come indossare un abito estivo, un vestito smanicato o un capo trasparente in inverno evitando il cambio di stagione

La moda femminile è versatile e permette di utilizzare la fantasia quando c’è un problema da risolvere.

I vestiti a fiori estivi sono comodi e chic in ogni occasione, dall’aperitivo allo shopping. Riporli in un angolo e privarsene per tanti mesi non è facile.

Se abbinati a un pullover marrone e a un paio di stivali biker, qualunque vestito a fiori è in grado di sembrare diverso rispetto a quello indossato d’estate.

Per le giornate più fredde a trasformare il capo in una scelta trendy di grande comodità possono essere il jeans skinny nero da portare sotto al vestito e lo stivaletto in pelle basso col tacco.

Il vestito estivo corto invece diventa un capo invernale se accompagnato da un giubbotto e da un paio di stivali alti entrambi in pelle per un look aggressivo di grande efficacia.

Questione di strategia

Una strategia che permette di utilizzare gli abiti estivi anche in inverno e ottenere ottimi accostamenti si può attuare con gli smanicati.

Sono i primi che rischiano di essere accantonati e invece la moda femminile con la sua creatività li rende protagonisti in diverse occasioni.

Un vestito smanicato con i bottoni o a doppio petto indossati durante la stagione estiva insieme ai sandali possono essere una vera sorpresa in certe serate se abbinati con cura.

Il vestito smanicato con i bottoni indossato aperto sopra un maglione attillato a collo alto e un paio di jeans a zampa d’elefante cambia la finalità originaria trasformandosi in giacca.

Ancora meglio l’abito smanicato a doppio petto. Indossato sopra un vestito trasparente a maniche lunghe valorizza entrambi i capi mettendo in risalto la figura.

Trasparenze per occasioni speciali

Con queste poche dritte per decidere come indossare un abito estivo, un vestito smanicato o un capo trasparente in inverno evitando il cambio di stagione si guadagna in comodità.

Per le occasioni speciali la trasparenza può richiedere l’uso degli strati. Un abito nero trasparente sopra una maglia marrone a rombi neri potrebbe sembrare un vestito del tutto diverso.

Così come un vestito trasparente con il pizzo, se indossato sopra un body nero è in grado di trasformarsi radicalmente. Aggiungendo uno spolverino, il look diventa impareggiabile.

Un piccolo trucco è quello di accostare un capo beige al nero: l’abbinamento è perfetto e il beige farà risaltare la trasparenza.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te