Più che il colore di smalto a rendere glamour le unghie sarà questa tecnica di tendenza per decorarle anche a casa

Le nostre mani sono una parte spesso al centro dell’attenzione. Quando lavoriamo, quando gesticoliamo e in tante altre occasioni. Il loro essere sempre in vista rende necessario prendersene cura e averle sempre perfette. Anche perché, a dirla tutta, le mani femminili curate risultano anche molto sensuali per tanti uomini.

Una mano bella non può prescindere però da belle unghie. Con le stagioni calde però non ci si accontenta di tenerle semplicemente in ordine, ma si sente la necessità di renderle più particolari e ricercate. Infatti, più che il colore di smalto, a rendere le unghie glamour in primavera e in estate sarà una facile decorazione che sta spopolando.

Preparazione

Prima di procedere in qualunque modo, sarà necessario limare per bene le nostre unghie ed eliminare le cuticole. Dopo di che sarebbe consigliabile fare una passata di smalto trasparente. Arrivate a questo punto, possiamo decidere il colore di smalto, che potrà essere di una tonalità pastello o accesa.

Possiamo poi divertirci a mutarne la texture. Infatti, possiamo rendere opachi i nostri smalti lucidi nel caso volessimo variare. Una volta steso lo smalto e fatto asciugare, passeremo alle decorazioni. Saranno queste, infatti, a dare alle nostre unghie più personalità e a renderle davvero trendy.

Possiamo realizzare trame particolari anche in casa, ad esempio sfruttando qualche tecnica molto diffusa su Instagram. Per avere però delle unghie che spaccano, possiamo adottare degli strumenti di gran moda: i cosiddetti foil.

Più che il colore di smalto a rendere glamour le unghie sarà questa tecnica di tendenza per decorarle anche a casa

I foil sono fogli di laminato utilizzati per decorare le unghie. I foil sono disponibili in tante svariate fantasie e consentono di ottenere degli effetti davvero vividi. Infatti, grazie a questi, sarà possibile ottenere delle vere e proprie stampe sulle unghie.

Si va dai foil glitter e metalizzati a quelli animalier. Guardando però le tendenze primaverili-estive, converrà sceglierli a righe, a pois o con fantasie floreali. Naturalmente, facciamo in modo che le fantasie dei foil richiamino i colori dello smalto. Applicheremo il foil solo su un’unghia, solitamente si tratta di quella dell’anulare. Al massimo potremmo metterli su 2 dita, non di più. Si possono mettere indistintamente su smalti normali, gel e semipermanente.

Per procedere dovremo stendere sull’unghia prescelta una specifica colla per foil. Vi adageremo poi il nostro foglietto quadrato. Facciamolo aderire ai bordi dell’unghia con un bastoncino per le cuticole. Dopo di che basterà tirare l’angolo del quadrato e la stampa che aderiva all’unghia si sarà trasferita sulla stessa.

Possiamo pure sostituire la colla con un top coat e adagiare il foil solo in piccoli angoli. In questo modo otterremo un effetto spezzettato davvero carino. Fissiamo poi con una passata di smalto trasparente per far durare di più la decorazione. Rimuoveremo poi i foil con acetone o con un remover.

Lettura consigliata

Al posto dell’acetone, per rimuovere lo smalto dalle unghie, oltre ad aceto e limone, possiamo usare 4 efficaci rimedi casalinghi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te