Piano cottura finalmente splendente in meno di 5 minuti con 1 solo trucchetto semplicissimo

Gli italiani e il cibo! Un binomio che ha il colore della genuinità e il profumo della buona cucina. Il Bel Paese regala prodotti di qualità e il Mondo ringrazia, apprezzando, acquistando e portando in alto in nome della bandiera tricolore.

Qualcuno ha provato anche ad imitare la cucina italiana, introducendo sul mercato straniero grandi quantità di falsi “Made in Italy”. L’Italia, però, si difende e continua a conquistare tutti con prelibatezze uniche, impossibili da copiare e che accontentano grandi e piccini in pochi minuti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Pasta, pizza e mozzarella tra i prodotti più amati ma non mancano il pesto alla Genovese, la parmigiana di melanzane, la polenta, il risotto e tanti, tanti altri piatti gustosi.
Insomma, cucinare è un’arte che unisce e che ci fa innamorare. Decisamente meno entusiasmante, invece, è il momento in cui saremo costretti a pulire tutta la cucina, dopo aver cucinato.

D’altronde, non si può parlare di cucina senza pensare al piano cottura e agli utilissimi elettrodomestici che useremo per le nostre preparazioni.
Tuttavia, una volta scovati i trucchetti migliori per una pulizia efficace e veloce, la situazione cambia radicalmente.
Ad esempio, ecco 5 trucchetti geniali e veloci per un forno sempre pulito, scrostato e profumatissimo in 5 minuti.
Sta spopolando sul web, invece, quest’idea furba per mantenere vetri puliti e senza aloni il più a lungo possibile.

Piano cottura finalmente splendente in meno di 5 minuti con 1 solo trucchetto semplicissimo

Questa sera, invece, ci dedichiamo al piano cottura e a tutte quelle fastidiose incrostazioni difficili da eliminare.
Sono diversi i trucchetti che vengono suggeriti per pulire l’acciaio del piano cottura. Dal classico detergente, al limone, al bicarbonato mescolato con acqua.
Tuttavia, il metodo che stiamo per proporre sembra riscuotere sempre più successo, soprattutto negli ultimi tempi.
Tornato alla ribalta grazie ad internet, ecco come avere il piano cottura finalmente splendente in meno di 5 minuti con 1 solo trucchetto semplicissimo. Basteranno solo 3 ingredienti.

Occorrente

  • acido citrico;
  • detersivo per piatti;
  • acqua;
  • 1 spugna;
  • 1 ciotola.

In una ciotola inserire un cucchiaio di acido citrico e un mezzo cucchiaio di un classico detersivo per i piatti. Mescolare e aggiungere un po’ acqua per far sciogliere tutti i granuli di acido. Questo passaggio è importante per evitare eventuali graffi sull’acciaio.

Mescolare con cura e immergere nella soluzione la spugna. Strizzare leggermente e strofinare con delicatezze su tutto il piano cottura.

Poi, sempre con l’aiuto della spugna risciacquare bene ed infine, con un foglio di carta assorbente (oppure uno strofinaccio di cotone) asciugare.
Il piano cottura brillerà sotto i nostri occhi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te