Per togliere velocemente le macchie di tinta per capelli da asciugamani e ceramica bastano questi economici rimedi naturali

Durante questi anni di pandemia in molti hanno imparato a tingersi i capelli comodamente a casa. In molte, poi, hanno deciso di smettere con le tinte optando per un colore di capelli naturale, grigio o bianco.

Quando si procede in autonomia uno dei rischi maggiori che si possono correre è quello di vedere macchie di tinta ovunque.

Dagli asciugamani alla pelle passando per il lavandino del bagno si rischia davvero di fare grandi pasticci. Il problema è più frequente soprattutto nel caso di tinte scure o rosse, meno ma non assente per la tinta bionda.

I trucchi per rimuovere la tintura saranno diversi a seconda che ad essere macchiate siano la pelle, i sanitari o gli asciugamani.

Per togliere velocemente le macchie di tinta per capelli da asciugamani e ceramica bastano questi economici rimedi naturali

Nel caso in cui ad essere macchiati siano i sanitari si potrà provare unendo del bicarbonato di sodio a dell’acqua. Una volta creato il composto andrà lasciato agire sulla macchia per circa un’ora prima di essere rimosso. In questo modo probabilmente i nostri sanitari saranno tornati splendenti e come nuovi.

In alternativa unire del sale a dell’aceto bianco da lasciare agire sulla macchia. Anche la candeggina, poi, potrebbe rivelarsi utile per smacchiare i sanitari. Anche in questo caso meglio non esagerare e lasciarla agire per una decina di minuti.

Si sconsiglia di utilizzare spugne metalliche che potrebbero danneggiare irrimediabilmente i sanitari né agenti abrasivi.

La ceramica, infatti, è molto delicata e potrebbe rovinarsi a contatto con determinate sostanze.

Asciugamano

Per eliminare il colore dagli asciugamani, invece, sarà necessario procedere in maniera differente a seconda della tonalità.

La tinta bionda, infatti, sarà la più semplice da rimuovere utilizzando del succo di limone da lasciare agire sulla macchia.

Sulle tinte più scure e rosse, più difficili da rimuovere, invece si potrà provare unendo bicarbonato di sodio. Dopo averlo distribuito sulla macchia potrà essere lasciato aire per una decina di minuti prima di essere immerso in acqua calda. Per la tinta rossa, invece, si potrà provare con l’aceto di mele.

Tra gli altri trucchi per rimuovere la tintura dagli asciugamani, ha avuto molto successo quello che vede impiegati sapone di Marsiglia e acetone.

L’acetone è il classico solvente che viene utilizzato per rimuovere lo smalto dalle unghie, utile anche nel caso delle tinture.

Una volta strofinata la macchia gli asciugamani dovranno essere in lavatrice utilizzando il normale lavaggio. Quindi, per togliere velocemente le macchie di tinta per capelli da asciugamani e ceramica bastano questi economici rimedi naturali.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te