3 alimenti con cui potremmo ripulire il fegato grasso ed abbassare il colesterolo aiutando cuore e intestino

Seppure il fegato grasso, o steatosi, sia un disturbo che non sempre mostra sintomi, questo potrebbe comunque comportare problemi per la salute. Se non trattato adeguatamente l’eccessivo carico di grassi nel fegato potrebbe portare a conseguenze come steatopatite o cirrosi epatica. Allo stesso tempo, anche gli accumuli di colesterolo potrebbero compromettere lo stato di salute del sistema cardiovascolare con il rischio di infarti e ictus.

Ma allora cosa è giusto fare? Innanzitutto è indispensabile uno stile di vita sano che preveda una buona quantità di moto. In seconda battuta, insieme al consulto di un medico, è utile individuare una dieta che possa essere utile a fronteggiare questi problemi.

Di seguito vedremo 3 alimenti con cui potremmo ripulire il fegato grasso ed abbassare il colesterolo aiutando cuore e intestino.

Priva di colesterolo e povera di sodio

Avevano ragione le nonne nel dire che una mela al giorno toglie il medico di torno. Le mele infatti grazie all’abbondanza di fibre solubili come la pectina aiuterebbero a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue. Le fibre cosiddette insolubili, invece, migliorerebbero il transito intestinale e la salute dell’apparato digerente. Le mele inoltre sarebbero ricche di vitamine, polifenoli e flavonoli come quercitina, miricetina, kempferolo e catechine utili alla salute dell’intero organismo.

Un grande amico

Tra gli alimenti che vanterebbero buone qualità di depurazione del fegato ed abbassamento del colesterolo ci sono i carciofi. Cinerina e sesquiterpeni lattonici, insieme alle fibre vegetali, aiuterebbero a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue e, dunque, anche quello epatico.

I carciofi inoltre grazie al potassio sarebbero utili alla salute del cuore, mentre il rame e il ferro contribuirebbero alla produzione di globuli rossi.

Ultime, ma non meno importanti, sono le vitamine del gruppo B che aiuterebbero il funzionamento del metabolismo.

3 alimenti con cui potremmo ripulire il fegato grasso ed abbassare il colesterolo aiutando cuore e intestino

Se invece volessimo cercare di fare un favore al fegato e all’apparato digerente attraverso i liquidi, sarebbe da tenere in considerazione il tè verde. Ricchissimo di antiossidanti e polifenoli, il tè verde è un’antica bevanda da sempre ritenuta amica della salute. In particolare sarebbe l’epigallocatechina gallato a contrastare l’accumulo di colesterolo nel sangue e quello a carico del fegato. Il tè verde, dunque, non solo migliorerebbe la salute dell’apparato digerente ma, grazie alle sue proprietà, risulterebbe utile anche alla salute del cuore.

Lettura consigliata

Basterebbero 15 minuti di quest’attività per fare scorta di vitamina D e rinforzare le ossa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te