Per togliere l’umidità dal sale e farlo asciugare è sufficiente usare questo ingrediente

Quando si utilizza il sale in cucina capita di frequente che nel barattolo si formi un po’ di umidità che ostacola l’utilizzo dei grani. Spesso il problema è più evidente con il sale fino che si deposita in blocco sul fondo della saliera e non fuoriesce dal coperchio forellato. Come fare per evitare simili inconvenienti in cucina? Esistono delle soluzioni piuttosto efficaci che aiutano a contrastare l’umidità che si forma nel contenitore grazie all’utilizzo di semplici rimedi casalinghi.

Perché diventa umido e bagnato nella saliera?

Il cloruro di sodio, meglio noto come sale da cucina, è una sostanza cosiddetta igroscopica. In ragione della loro composizione, le componenti del sale tendono ad assorbire l’umidità e le molecole d’acqua presenti nell’ambiente in cui si trovano.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Come noto, la cucina può diventare un ambiente particolarmente umido, in particolare quando si utilizzano spesso i fornelli e si eseguono determinate cotture. La tendenza dell’umidità a concentrarsi in tale ambiente espone il sale al fenomeno della igroscopicità. Il risultato è la formazione di alcune goccioline di acqua all’interno della saliera che impediscono l’uscita del sale dal coperchio forato. Questo problema, sebbene tanto comune, si può risolvere in maniera molto semplice.

Per togliere l’umidità dal sale e farlo asciugare è sufficiente usare questo ingrediente

Per evitare che il sale assorba l’umidità è necessario fare in modo che qualcosa assorba a sua volta l’umidità che si concentra nel barattolo. Una soluzione davvero semplice ed efficace richiede di inserire all’interno della saliera alcuni chicchi di riso per evitare gli accumuli di molecole di acqua. Il riso ha delle enormi proprietà assorbenti che gli consentono di essere un vero e proprio deumidificatore naturale.

Per togliere l’umidità dal sale e farlo asciugare è sufficiente usare questo ingrediente. Tale effetto è dovuto alla generosa presenza di amido nella composizione del riso che lo rende un cereale altamente assorbente. Mettendo una piccola quantità di riso all’interno della propria saliera o del barattolo in cui si conserva il sale, il problema dell’umidità dovrebbe definitivamente scomparire. Attenzione anche a dove si posiziona la saliera in cucina. È preferibile evitare le zone in cui si raccoglie molta umidità come ad esempio il ripiano della cappa o vicino al piano cottura.

Approfondimento

I fantastici trucchi per conservare sedano e prezzemolo sempre freschi in casa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te