Per snellire le gambe rendendole lunghe e seducenti basta con le solite gonne corte, è questa la lunghezza perfetta che sta bene anche con le sneakers

Mischiare stili e generi diversi ed essere stravaganti è diventato un modo di vivere, non solo di vestire. Ciò che mettiamo addosso rappresenta un po’ quello che siamo in un momento della nostra vita. Infatti, il modo di acquistare cambia con l’avanzare dell’età, sperimentando varie fasi anche nei capi che indossiamo e che ci piacciono. Molte di noi sono più che altro pragmatiche, ovvero preferiscono la comodità ad un tacco estremamente vertiginoso. Altre, invece, amano una bella scarpa alta per essere eleganti in ogni momento della giornata.

Le mode del momento

Esattamente come i capelli, seguire la moda nel vestire è diventato più che altro un lasciarsi trascinare da tante tendenze insieme. Possiamo abbinare un jeans anni 90 ad una scarpa estremamente moderna e risultare lo stesso super favolose. Possiamo usare gli stivali anche nei periodi più caldi. E sono finalmente tornate di moda delle giacche oversize che slanciano il fisico, con un pantalone adeguato e una camicia fatta apposta per quell’outfit. Per questo motivo, si può risultare eleganti in quasi tutti i momenti della giornata indossando magari qualche pezzo casual nel modo giusto.  Viceversa, possiamo risultare casual anche con qualche pezzo eccentrico stravolto nel complesso.

Per snellire le gambe rendendole lunghe e seducenti basta con le solite gonne corte, è questa la lunghezza perfetta che sta bene anche con le sneakers

Per tutte le donne è tornata di moda una tipologia di gonna estremante raffinata e adatta davvero a tutte. Non importa che si abbiamo 20, 30, 50 o 60 anni. E, in realtà può stare bene con qualsiasi tipo di fisico. Anche con le maniglie dell’amore, con un fisico a clessidra o con uno a pera. Questa gonna, è innegabile, slancia la figura rendendola sinuosa anche con un paio di sneakers ai piedi. Proprio così!

L’importante è che sia presente un dettaglio fondamentale. Per i fisici a pera, per esempio, la vita deve essere stretta e la gonna deve cadere morbida sulle gambe. In questo modo metteremo in risalto l’intera nostra figura. Così come per i fisici a clessidra.

Per quelli a campana, invece, l’ideale sarebbe optare per una gonna morbida anche in vita. Se troppo stretta, potrebbe mettere in evidenza alcune rotondità che non ci piacciono molto. Per questo motivo optare per un capo che cade morbido, ma non troppo abbondante, potrebbe donarci nel complesso una bella figura.

Ancora, potremmo anche optare per una vita alta e stretta subito sotto il seno. In questo modo metteremo davvero in risalto solo le forme accoglienti e spiritose del nostro fisico. Un altro dettaglio importante è che sia midi. Ma cosa significa? Che la lunghezza deve esattamente poco sopra la caviglia e, al più, a metà polpaccio. In questo modo non ci sentiremo piccole con una gonna troppo lunga che striscia scomoda per terra. E non ci sentiremo troppo audaci con un indumento estremamente corto. Per snellire le gambe rendendole lunghe e seducenti sono queste le gonne perfette, ideali anche per le occasioni importanti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te