Per sgonfiare le borse sotto gli occhi e ringiovanire lo sguardo non solo creme e laser ma anche questo rimedio naturale

Le borse per noi donne sono praticamente un tema all’ordine del giorno. Parlare di quelle che si hanno nell’armadio o delle ultime tendenze, che ora riguardano la moda mare per il 2022, può essere particolarmente entusiasmante.

Al contrario, parlare di quelle che sbucano sotto gli occhi e rendono vano ogni “teenage dream” può essere frustrante. Infatti, avere queste specie di shopper che, però, non appartengono al mondo fashion per molte può essere un difetto estetico a cui cercare di sopperire.

Il make up, a volte, può essere la nostra arma vincente. Tuttavia, avrebbe una duratura limitata, un po’ come la carrozza di Cenerentola che, scoccata la mezzanotte, ritorna ad essere una zucca. Per questo ci vorrebbe qualcosa con un effetto più duraturo, che possa agire più in profondità senza camuffare solo superficialmente.

Una soluzione potrebbe essere una crema specifica oppure ricorrere alla chirurgia con un trattamento come il laser. In alternativa, ci sarebbe un rimedio fai da te e 100% naturale, che prende spunto dai saggi trucchetti delle nonne rimodernati in versione 2.0.

Per sgonfiare le borse sotto gli occhi e ringiovanire lo sguardo non solo creme e laser ma anche questo rimedio naturale

Per molti inestetismi che interessano la zona del viso, come possono essere le rughe o il collo di tacchino, la natura potrebbe essere una manna dal cielo. Infatti, metterebbe a nostra disposizione innumerevoli soluzioni efficaci e soprattutto low cost.

Lo stesso varrebbe anche nel caso delle borse sotto gli occhi, essendo colma di prodotti dall’effetto sgonfiate e drenante. In questo caso, per cercare di eliminare il problema il più a lungo possibile, sarebbero utili delle maschere che per il contorno occhi prendono il nome di “eye patch”.

Si tratta di sottili mezzelune di tessuto gelatinoso, imbevute di sostanze e principi attivi, da applicare per un certo periodo di tempo e poi rimuovere. Questi, però, li potremmo tranquillamente fare a casa e potrebbero diventare totalmente naturali, usando pochi prodotti, alcuni dei quali potremmo già avere in dispensa o in frigorifero.

Eye patch fai da te

Per realizzare i nostri eye patch per sgonfiare le borse sotto gli occhi ci occorrerebbe, innanzitutto, una patata. Questo tubero veniva già usato ai tempi delle nostre nonne, perché tradizionalmente considerato uno sgonfiante naturale. Da questo dovremmo ricavare proprio le due mezzelune tipiche di questa maschera che spopola, tagliando prima due fettine sottili e poi aggiustando la forma.

Per quanto riguarda le sostanze in cui imbeverle potremmo preparare una crema miscelando:

a) 4 fettine di cetriolo frullate, considerato un astringente naturale, rinfrescante e antiossidante;

b) 4 gocce di olio di avocado, elasticizzante, nutriente e anti age;

c) 4 gocce di olio di jojoba, rivitalizzante e lenitivo.

Una volta pronta, dovremmo tenere questa crema in frigorifero per un’ora, in modo da aumentare l’effetto rinfrescante e sgonfiante, e poi spalmarla sulle mezzelune di patate.

Infine, dovremmo applicare quest’ultime in corrispondenza delle borse, lasciarle in posa 15-20 minuti, risciacquare e applicare un contorno occhi.

Lettura consigliata 

Basta tinta castano ramato o biondo miele ora che spopolano questi 5 colori per ringiovanire di colpo senza tagliare i capelli

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te