Per pulire il water senza fatica, eliminare incrostazioni, calcare e sbiancare il fondo nero proviamo questo rimedio che profumerà l’interno bagno

Una delle stanze della casa che ci dà più filo da torcere con le pulizie solitamente è il bagno. Questo, infatti, è spettatore di un continuo via vai di inquilini e ospiti ed entra in contatto con un numero indefinito di germi e batteri. Pulirlo, quindi, è un compito praticamente all’ordine del giorno, nel tentativo di evitare accumuli di sporcizia antiestetici, maleodoranti e antigienici.

Così, con una spugna in mano, una pezza nell’altra e una schiera di detersivi iniziamo a insaponare, strofinare e sciacquare ogni angolo. Per una pulizia impeccabile non dovremmo tralasciare specchi e rubinetteria, ma non dovremmo neanche dimenticarci di lustrare piastrelle e fughe per togliere muffa e macchie. Nonostante ciò, dovremmo sempre partire dal pezzo forte e cioè dal water, che può incrostarsi, annerirsi e striarsi di giallo. Per tutti questi problemi, però, ci potrebbe essere un’unica soluzione e cioè un prodotto in grado di sgrassare, sbiancare, lucidare e profumare in un colpo solo.

Per pulire il water senza fatica, eliminare incrostazioni, calcare e sbiancare il fondo nero proviamo questo rimedio che profumerà l’interno bagno

Questa vera e propria manna dal cielo che potrebbe semplificare la pulizia casalinga del water non è altro che un gel fai da te. In commercio, infatti, tra i prodotti più efficaci per bagno e WC ci sarebbero proprio i detersivi di questa consistenza, in grado di agire anche sullo sporco più ostinato. Il vantaggio di prepararne uno in casa, però, sarebbe dato dalla possibilità di creare una soluzione ecologica e più economica. Inoltre, potremmo evitare quel tipico odore pungente trasformandolo in una fragranza meravigliosa che impregnerà per ore il bagno.

Occorrente

Per preparare questo gel per pulire il water senza fatica, eliminare incrostazioni, azzerare la presenza di calcare e far tornare come nuovo il fondo annerito ci occorrerebbero:

  • 125 ml di acqua;
  • 125 ml di aceto bianco di alcol, igienizzante e anticalcare;
  • 1 cucchiaio di detersivo per piatti, sgrassante;
  • 3 cucchiai di amido di mais, per gelificare;
  • 2 cucchiai di bicarbonato, antibatterico, lucidante, anticalcare.
  • 1 cucchiaio di olio essenziale di limone, Tea tree, lavanda o a piacere, che agirà come profumatore per tutto il bagno.

Procedimento e uso

Per crearlo iniziamo riscaldando l’acqua e portandola a bollore. Poi, uniamo l’amido di mais e il bicarbonato al detersivo per piatti, creando una pasta omogenea. A questa aggiungiamo l’acqua bollente, mescoliamo e dopo versiamo anche l’aceto di alcol.  Completiamo unendo l’olio essenziale e trasferendo il composto tiepido in una bottiglia di plastica con beccuccio, di quelle che si usano per i bambini. A questo punto saremmo pronti per scendere in campo e per quanto riguarda l’uso non dovremmo far altro che:

  • cospargere il gel lungo tutto il perimetro del water interno, in maniera abbondante;
  • lasciarlo colare verso il fondo;
  • lasciarlo agire un’oretta;
  • strofinarlo sulle pareti e sul fondo con uno scopino;
  • risciacquare tirando l’acqua.

Lettura consigliata 

Come togliere la ruggine dalla vasca da bagno e dagli accessori in acciaio più un rimedio naturale per sbiancare e pulire

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te