Per pulire a fondo i pavimenti ed eliminare anche le incrostazioni difficili basterebbe questo detergente naturale fai da te

Quello delle pulizie di casa è un universo particolarmente denso di attività che richiedono tempo ed energia, ma soprattutto molta pazienza.

Ad esempio, talvolta non basta spruzzare del detersivo per vedere i pavimenti tornare a brillare, ma spesso si ricorre ai vecchi stratagemmi delle nonne.

Questo vale sia per le superfici più delicate, come nel caso di marmo e parquet, quanto per piastrelle in grès o altro tipo di materiale.

Ciascun pavimento ha le sue caratteristiche e non sempre è facile indovinare la giusta combinazione di prodotti per tirarlo a lucido.

Certo, in commercio non mancano detergenti specifici che se si adattano alla più varie necessità, ma non bisogna dimenticare il potenziale dei rimedi naturali.

In effetti, per pulire a fondo i pavimenti ed eliminare anche lo sporco più ostinato, nulla vieta di tentare con detergenti naturali fai da te.

Se ben ci pensiamo, quanto spesso capita di rimanere a corto del proprio prodotto preferito o di non averlo trovato al supermercato?

Non avendo poi tempo o modo di comprarlo, l’unica soluzione possibile rimane quella di appellarsi alla saggezza popolare e agli ingredienti casalinghi.

Si tratta di prodotti di cui difficilmente la dispensa è sprovvista e che si prestano come valido aiuto anche in ambito di igiene e pulizia.

Per pulire a fondo i pavimenti ed eliminare anche le incrostazioni difficili basterebbe questo detergente naturale fai da te

Cominciamo con un composto molto semplice da realizzare e che per la natura comune dei suoi ingredienti potrebbe apparire erroneamente innocuo.

Non dovremmo fare altro che prendere un contenitore e amalgamare una piccola quantità di bicarbonato con 2-3 cucchiai di succo di limone.

Uniamo poi anche un cucchiaino di sale: la crema ottenuta dovrebbe essere efficace tanto sui pavimenti quanto in lavastoviglie: pulente, sgrassante e lucidante.

Ugualmente valida potrebbe essere la soluzione che prevede di unire all’azione del bicarbonato quella di una goccia di sapone di Marsiglia.

Proprio quest’ultimo, diluito in acqua bollente, potrebbe rivelarsi un valido alleato addirittura sul parquet, visto che con i continui lavaggi, a lungo andare, potrebbe opacizzarsi.

Tornando però ai pavimenti generici, non in legno quindi, ecco un altro composto fai da te su cui scommettere.

In questo caso basterebbe unire acqua bollente, aceto e qualche goccia di olio essenziale di Tea Tree, dalle proprietà disinfettanti e antibatteriche.

Lettura consigliata

Per lavare a fondo e lucidare i pavimenti di balconi e terrazzi basterebbe questo economico detergente fai da te

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te