Per far sembrare le spalle più larghe anche dopo i 40 non serve solo la palestra ma basta questo trucchetto

Quando il caldo comincia a farsi sentire, la prima cosa che ci hanno insegnato le mamme è fare il cambio stagione.

Si mettono da parte maglioni e pantaloni pesanti, per fare posto ad abiti freschi e leggeri.

La lana lascia il posto al lino e a cambiare sono anche i modelli di ciò che indossiamo.

Via libera quindi a gonne ampie, corte o lunghe, t-shirt senza maniche e sandali colorati.

L’estate è quel momento in cui possiamo osare con outfit sgargianti, impercettibili e adatti ad ogni occorrenza e momento della giornata.

Tuttavia, ciascuno di noi ha una propria fisicità che richiede un certo abbigliamento e maschera i piccoli difetti che proprio non sopportiamo. C’è chi vorrebbe nascondere fianchi pronunciati e gambe appesantite oppure braccia magrissime o poco toniche.

Per far sembrare le spalle più larghe anche dopo i 40 non serve solo la palestra ma basta questo trucchetto

Ma c’è un dettaglio spesso sottovalutato e invece molto importante per l’outfit tipicamente estivo: le spalle. Protagoniste degli abiti scollati di questo periodo, bisognerebbe considerarle un punto forte del proprio corpo. Sarebbe bello avere le spalle larghe, ma se le abbiamo piccole e chiuse, cosa possiamo fare per farle sembrare più larghe oltre agli allenamenti in palestra?

Un segreto c’è ed ecco qual è.

Il trucchetto

Il segreto per far sembrare le spalle più larghe è indossare maglie con spalle scoperte. Non ci riferiamo alle classiche bretelline ma ad un modello speciale, tornato recentemente in voga e perfetto anche su donne over 40.

Un tempo, si pensava che le spalle scoperte riguardassero soltanto le ragazze giovani e invece non è affatto così. Basta scegliere il giusto colore e l’abbinamento più adatto ed ecco che il risultato sarà perfetto.

In questo modo, regaliamo alle nostre spalle una certa ampiezza, che ci farà sembrare anche più dritte.

Si adatta ad un pantalone aderente, ad un jeans sportivo, ad una minigonna in tessuto o ad un paio di shorts ampi e modaioli. Vanno bene tutti i colori e si consiglia di abbinare una collana lunga fino al seno.

Casual ed elegante allo stesso tempo, esistono anche tanti vestiti proprio con questo taglio, oltre alle maglie che già conosciamo.

Si pensi ad un abito da sera, preferibilmente un tubino nero, con le spalle scoperte al posto di maniche sottili o scollatura a cuore.

Non solo doniamo una nuova immagine alla nostra fisicità, ma creiamo un effetto “vedo non vedo”, molto sobrio e chic.

Approfondimento

Altro che rosa, verde e blu, è questo il colore dell’estate che regna in tutte le vetrine

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te