Per eliminare puzza e cattivi odori in bagno ecco il rimedio naturale per un ambiente profumatissimo

Il bagno è una delle stanze che utilizziamo più spesso e che più di frequente andrebbe pulita e igienizzata. Uno dei problemi più grandi che ci ritroviamo ad affrontare è quello del cattivo odore che si propaga e non se ne vuole andare.

Questo spesso accade non appena abbiamo fatto i bisogni e la puzza insistente sembra addirittura coprire il deodorante che abbiamo appena spruzzato. Per rimediare a questo problema si può adottare un rimedio semplice ed efficace, basato sull’utilizzo di pochi prodotti naturali.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Lo possiamo fare facilmente in casa e ci garantirà una stanza profumata a lungo e perfettamente agibile. Vediamo di cosa si tratta e come farlo.

Per eliminare puzza e cattivi odori in bagno ecco il rimedio naturale per un ambiente profumatissimo

Dover tappare costantemente le narici per non respirare l’aria maleodorante del bagno non è piacevole. Per fortuna, esiste un trucco che contrasterà l’olezzo sgradevole e, anzi, ci farà venire voglia di passare più tempo possibile nel nostro bagno.

L’idea consiste nel realizzare delle pastiglie profumate da posizionare sulle mensole o dove preferiamo. Tutto quello che ci servirà saranno 3 comuni ingredienti naturali. Nello specifico:

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio;
  • 2 cucchiai di acqua;
  • 20 gocce di olio essenziale alla lavanda.

Ecco come realizzare il deodorante naturale

Ci muniamo di un recipiente in cui versare tutti gli ingredienti, come una ciotola o una bacinella. Mettiamo prima il bicarbonato e l’olio alla lavanda, poi aggiungiamo gradualmente l’acqua e mescoliamo. Finito questo passaggio, dovremo versare la pasta che abbiamo creato in uno stampo in silicone.

Aspettiamo che asciughi tutto, ci vorranno diverse ore. A questo punto, mettiamo lo stampo in un contenitore apposito e lo esponiamo nel punto che preferiamo. Quindi, per eliminare puzza e cattivi odori in bagno ecco il rimedio naturale per un ambiente profumatissimo.

Le nostre pastiglie naturali sono finalmente pronte. Può capitare che poco alla volta perdano il profumo e la loro efficacia. Per rimediare, basterà semplicemente versarvi sopra qualche altra goccia di olio alla lavanda.

I motivi per cui il bagno puzza

La responsabilità dei cattivi odori nel bagno non è da imputare solamente alle nostre feci. Qualora l’olezzo dovesse presentarsi in maniera insistente e continua, le spiegazioni potrebbero rivelarsi altre. Per esempio, potrebbe mancare acqua all’interno dei sifoni. Questo consentirebbe alla puzza di passare tranquillamente attraverso i tubi e propagarsi per la stanza.

In alternativa, potremmo pensare che lo scarico sia sporco. In questo caso potremmo correre il rischio di avere la fossa biologica intasata. Nel caso non si riesca a risolvere il problema da sé, sarà necessario l’intervento di un tecnico esperto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te