Per eliminare il nero e il muschio dai pavimenti esterni in pietra senza idropulitrice e candeggina, basterebbe 1 solo rimedio casalingo

È arrivata la primavera ed è tempo di godere delle bellezze che la natura ci offre. Con questo meraviglioso clima mite è sempre piacevole fare delle lunghe passeggiate all’aria aperta. Chi ha la fortuna di avere una casa in campagna o un giardino esterno, comincia già ad organizzare pranzi e cene con amici e parenti. Naturalmente, chi possiede uno spazio esterno deve anche prendersene cura. Non solo occuparsi dell’arredamento più adatto, ma anche impegnarsi a coltivare piante e fiori.

I rimedi più utilizzati

Questo particolare periodo dell’anno è anche il momento giusto per dedicare del tempo alle pulizie straordinarie. Sistemare il giardino non è sempre facile. Spesso è un’operazione faticosa, noiosa e che ci porta via molto tempo. Ma è anche necessaria per evitare l’accumulo di foglie, erbacce e sporco. Ad esempio, è fondamentale tenere puliti i muretti che, sottoposti quotidianamente alle intemperie, potrebbero accumulare sporco e riempirsi di muschio.

Ma anche i pavimenti esterni necessitano di cure e attenzioni. Tenerli puliti è fondamentale per dare maggiore risalto e valore al nostro giardino. Eliminare il muschio, poi, è fondamentale per evitare che la patina verde scivolosa possa provocare delle brutte cadute. Per pulire i pavimenti esterni in pietra molti utilizzano l’idropulitrice. Una macchina che, grazie al potente getto di acqua, può eliminare velocemente lo sporco. Ma anche la candeggina è molto utilizzata, soprattutto per eliminare le macchie più ostinate.

Per eliminare il nero e il muschio dai pavimenti esterni in pietra senza idropulitrice e candeggina, basterebbe 1 solo rimedio casalingo

Oltre all’idropulitrice e alla candeggina, possiamo pulire i pavimenti esterni in pietra anche utilizzando un altro rimedio. In questo caso ci viene in aiuto un prodotto che spesso utilizziamo nelle pulizie domestiche. Parliamo del sapone di Marsiglia. Ci basterà sciogliere qualche scaglia di questo prodotto in acqua calda. Ora, con l’aiuto di una scopa con le setole spesse, possiamo provvedere alla pulizia. Ricordiamo di non strofinare troppo. Dopo aver eliminato sporco e muschio, risciacquiamo accuratamente con acqua pulita.

Se ci sono delle macchie ostinate (grasso, olio, ecc.), possiamo utilizzare del semplice sapone per i piatti diluito in acqua. Anche in questo caso usiamo una scopa con le setole spesse e risciacquiamo per eliminare la schiuma. Naturalmente, per avere un pavimento in pietra sempre in buone condizioni e per eliminare il nero e il muschio facilmente, è necessario pulirlo spesso.

Lettura consigliata

Per pulire la plastica annerita o ingiallita di sedie e tavoli da giardino ecco un trucchetto casalingo facile e veloce

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te