Per dormire meglio e migliorare la nostra salute basta inclinare il letto

Chi non ha avuto problemi di sonno a causa di stress, ansia o semplicemente per il caldo e le malefiche zanzare? Ci sono diverse cause e diverse soluzioni per i problemi del sonno ma c’è un rimedio a cui non avremmo forse pensato. Infatti, esiste una teoria che spiega che se il letto è inclinato di 10/20 cm cambierà molto il nostro stato di salute. Vediamo in che modo possiamo metterla in pratica e quali sono gli effetti benefici che apporta.

Per dormire meglio e migliorare la nostra salute basta inclinare il letto

La teoria del letto inclinato ci spiega come grazie ad un piccolo aggiustamento possiamo aiutare il nostro corpo ad autoguarirsi durante il sonno. Gli effetti positivi dell’inclinazione del letto sono il miglioramento del sistema immunitario, il sollievo contro emicranie e mal di testa forti. Inoltre, riduce notevolmente il rischio di infarti e aiuta a respirare meglio in caso di allergie.

Inoltre diminuisce il rischio di varici, di dolori articolari, migliorando quindi la circolazione venosa. La posizione che assumeremo farà in modo che anche gli organi ne traggano beneficio e, infatti, si può migliorare lo stato del diabete.

Gli effetti benefici non solo per la salute ma anche a livello estetico

Questa posizione riduce la ritenzione idrica e quindi ci fa anche un piacere a livello estetico. Per quanto riguarda il viso riduce le occhiaie e i gonfiori sotto gli occhi. In generale aiuta ad addormentarsi meglio e ad aumentare la qualità del sonno. Quindi, per dormire meglio e migliorare la nostra salute basta inclinare il letto.

Questa pratica era utilizzata dai faraoni egiziani, è stata a lungo praticata e tutt’oggi lo è in Oriente. Lo studioso che ha avvicinato questa pratica ai Paesi occidentali è Andrew K. Fletcher. Nelle sue numerose ricerche ha osservato la circolazione linfatica delle piante riportando poi le osservazioni al corpo umano e traendone le sue accurate conclusioni.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te