Come dormire sonni tranquilli scegliendo il materasso più comodo

La capacità di dormire bene è direttamente proporzionale alla qualità della nostra vita. Un buon sonno rende il nostro corpo e la nostra mente riposati e quindi attivi per affrontare la giornata. Va da sé quindi che la scelta del miglior materasso sia d’obbligo per assicurarsi questo tipo di comfort.

Come premessa dobbiamo considerare che il modello standard a cui siamo abituati in Europa e in Italia è quello del materasso alto. I cm variano dai 14 ai 24 in media, secondo i gusti e le necessità. Una nuova tendenza che sta diffondendosi è quella del materasso futon, di stile orientale.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Qualità e benefici del futon giapponese

Tutti noi ci chiediamo come dormire sonni tranquilli scegliendo il materasso più comodo. Il futon è una risposta efficace e favorevole a questa domanda esistenziale. Questo tipo di materasso è molto sottile, la sua altezza supera difficilmente i 5 cm. Spesso viene utilizzato anche come divano e viene spostato all’interno delle stanze.

Il materiale di cui è composto è il cotone, fattore che lo rende fresco e rigido allo stesso tempo. Per la sua fine struttura è indicato alle persone che hanno un peso abbastanza limitato. Inoltre, rispetto agli altri tipi di materassi il futon ha una capacità maggiore di assorbire l’umidità. Richiede quindi delle attenzioni maggiori di pulizia e di adattamento alla struttura su cui è appoggiato.

La sua presenza essenziale e minimalista rende l’ambiente favorevole a pratiche di rilassamento e meditazione.

Come dormire sonni tranquilli scegliendo il materasso più comodo

Per creare un ambiente zen ed elegante il futon è il materasso più indicato, poiché è leggero e facilmente trasportabile. I suoi vari utilizzi fanno sì che da letto a divano possa velocemente trasformare l’ambiente di una stanza. Il futon si adatta bene quindi a delle strutture naturali quali il legno o il bamboo o ai tessuti come la moquette.

Per ricreare un arredamento consono allo stile orientale di questo materasso, i tatami sono dei supporti perfetti e semplici da utilizzare.

Per le persone che hanno un peso considerevole, si possono addirittura impilare più futon l’uno sull’altro per creare una base più massiccia e stabile.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te