Per curare i malesseri del corpo e rinvigorire orti e giardini basta solo una semplice pianta

Le erbe officinali sono tutte quelle piante utilizzate per scopi medicamentosi e fitoterapici. Contengono dei principi attivi che apportano importanti benefici per il corpo e la mente. Aiutano ad alleviare dolori e a curare piccoli problemi di salute. Calmano le irritazioni, curano la tosse, aiutano in caso di dolori muscolari e proteggono le vie respiratorie.

Ad esempio, tutti conoscono questa pianta aromatica e la usano in cucina ma pochi sanno che è un ottimo rimedio naturale per curare il torcicollo. Ma non dimentichiamo, anche, che bastano queste semplici piante officinali per aiutarci a combattere insonnia tachicardia e ansia.

Una delle più importanti piante officinali

Tra le tante piante officinali, utilizzate per preservare la salute e il benessere, oggi Noi di ProiezionidiBorsa vogliamo parlare della calendula. Una bellissima pianta perenne e annuale dai colori vivaci e sgargianti (giallo e arancio). La calendula inizia a fiorire in primavera fino all’autunno e per crescere sana e rigogliosa, non necessita di particolari cure. Non teme il caldo estivo e si adatta facilmente a qualunque tipo di terreno, purché sia ben drenato.

Per curare i malesseri del corpo e rinvigorire orti e giardini basta solo una semplice pianta

La calendula è rinomata per le sue proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e cicatrizzanti. Un rimedio naturale, da sempre utilizzato dalle nostre nonne, per curare i problemi di salute.

Una pianta da usare sotto forma di unguento, tisana o tintura madre. La calendula riduce i tempi di cicatrizzazione della cute e stimola il collagene aiutando ad accelerare la guarigione delle ferite. Infatti, è utilissima, anche in caso di ustioni, pelle secca e psoriasi. È utilizzata per curare l’herpes, le gengiviti, le ulcere della bocca e per disinfettare il cavo orale.

Un ottimo fertilizzante per orti e giardini

Poc’anzi abbiamo parlato dell’importanza e dei benefici della calendula. Ma pochi sanno che l’infuso di questa pianta è anche un ottimo fertilizzante. Basta mettere in infusione due cucchiaini di calendula essiccata. Lasciamo cuocere per 10 minuti, filtriamo e facciamo raffreddare. Ora non ci resta che bagnare il terreno per trasferire tutti i sali minerali e far crescere sane, forti e rigogliose tutte le piante. Ecco che per curare i malesseri del corpo e rinvigorire orti e giardini basta solo una semplice pianta.

Ma non dimentichiamo anche che la calendula attira le api e gli insetti impollinatori e che le sue radici allontanano i parassiti aiutando le altre piante.

Approfondimento

Mai estirpare questa pianta infestante amica di orti e giardini utilizzata anche come diuretico naturale

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te