Per conservare il basilico basta 1 sola geniale mossa che pochi conoscono

L’estate è davvero alle porte; uno degli ingredienti che caratterizza questa stagione e impreziosisce con la sua fragranza la nostra cucina è il basilico.

Questa erba aromatica ha un profumo inconfondibile e possiede numerose proprietà benefiche e nutrizionali.

Tutti sappiamo che per crescere rigoglioso necessita di sole e di molto calore, ragion per cui la vedremo crescere maggiormente in questa stagione.

Ma non d’inverno, quindi dovremo sapere che per conservare il basilico basta 1 sola geniale mossa che pochi conoscono.

Tramite questo piccolo trucchetto, oltre a conservare per molto tempo la nostra erba aromatica, potremo preparare anche una base per realizzare il pesto rapidamente.

Procedimento

Il metodo è davvero semplice e alla portata di tutti, basterà prendere il basilico, lavarlo ed asciugarlo attentamente, controllandone lo stato delle foglie.

Facciamo attenzione alla loro integrità, intanto sterilizziamo molto bene dei barattoli di vetro dove andremo poi ad inserirle.

Successivamente versiamoci dell’olio extravergine d’oliva che dovrà coprire interamente le foglie di basilico.

Infine, basterà solo più chiudere ermeticamente il nostro barattolo per poi posizionarlo al fresco, possibilmente in frigo.

Questo metodo è sensazionale perché, con un gesto, manterremo il colore e la fragranza della pianta completamente inalterate, potendo gustare a pieno il suo sapore.

Dobbiamo sapere che il basilico tende a scurire velocemente e perdere il sapore che lo caratterizza, entrando a contatto con l’aria, quindi dobbiamo fare attenzione.

Infine, nel momento in cui apriremo il nostro contenitore di basilico, sarà importante ricordarsi di consumarlo entro due settimane circa.

Per conservare il basilico basta 1 sola geniale mossa che pochi conoscono

Possiamo trovare anche degli oli essenziali di basilico, che possono esserci d’aiuto per calmare la tosse, per attenuare l’ansia o ancora l’insonnia che ci colpisce.

Ma non solo, una sua goccia ci può aiutare a neutralizzare il veleno qualora venissimo punti da una vespa o da una zanzara.

Inoltre, se ci comparissero delle verruche, basterebbe metterne una goccia sulla zona interessata per tre volte al giorno, così dovrebbero andare via.

Approfondimento

In pochi conoscono un semplice e incredibile trucco che fa vivere a lungo le piantine di basilico che compriamo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te