Questo spray naturale protegge i capelli dal calore eccessivo del phon e si prepara a casa

L’utilizzo prolungato di phon, piastre per capelli e prodotti aggressivi tende a danneggiare i capelli. Questo comporta di dover adottare qualche accortezza in più per la salute della chioma. Questo spray naturale protegge i capelli dal calore eccessivo del phon e si prepara a casa con estrema semplicità. La Redazione di Salute e Benessere di ProiezionidiBorsa mostra come prepararlo e quali ingredienti utilizzare.

L’utilità di un termo-protettore

Come suggerisce lo stesso termine, il termo-protettore serve a preservare il capello dal calore eccessivo. In commercio ne esistono tantissimi e ognuno risolve l’esigenza di una specifica tipologia di capelli. Preparalo a casa consente di risparmiare e di massimizzare la soddisfazione. La sua consistenza varia da prodotto a prodotto. È possibile trovare termo-protettori in crema, a spray o totalmente liquidi, quasi simili a un olio per consistenza. La Redazione mostrerà come preparare uno spray termo-protettore in pochissime mosse.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Come prepararlo

Questo spray naturale protegge i capelli dal calore eccessivo del phon e si prepara a casa con questi pochi ingredienti. Servirà dell’olio di cocco possibilmente frazionato, qualche goccia di olio essenziale, dell’olio di mandorla e pochissimo balsamo. L’olio di cocco frazionato è un particolare tipo di olio di cocco, che mantiene inalterata la sua consistenza liquida. L’olio di cocco, a temperature più fredde, tende infatti a diventare solido e a raggiungere la consistenza del burro. Con quello frazionato non vi sarà questo inconveniente.

Qualche precisazione

È possibile sostituire l’olio di mandorle con quello di argan. Eventuali intolleranze o allergie alle mandorle potrebbero essere pericolose, per cui meglio orientare la scelta sull’olio di argan per queste esigenze. Consigliamo di scegliere la profumazione di olio essenziale preferita. Quello di lavanda o l’olio essenziale di rosa conferiscono un gradevole aroma floreale, ma un’essenza di frutto è ugualmente indicata per avere un aroma fruttato.

Applicazione

Basteranno 15 grammi di olio di cocco frazionato, 30 grammi di olio di mandorle, qualche goccia di olio essenziale. Poi bisognerà aggiungere 20 grammi di balsamo per capelli su circa 250 millilitri di acqua. Agitare il tutto e collocare il composto liquido in un contenitore spray nuovo o ben lavato. In frigo il composto rimane inalterato per anche 4 o 5 mesi. Basterà spruzzare un po’ di termo-protettore su tutti i capelli umidi, immediatamente dopo aver fatto la doccia e prima di asciugare o piastrare.

Consigliati per te