Per asciugamani sempre morbidi e profumati bastano solo questi 3 incredibili ingredienti

Gli asciugamani a casa sono indispensabili ma vanno cambiati molto spesso perché tendono a prendere velocemente un cattivo odore.

La loro caratteristica principale è la morbidezza che può presto scomparire a causa dei numerosi lavaggi.

Questo succede a causa dei detersivi che utilizziamo e che spesso possono risultare aggressivi.

A volte però può succedere che anche dopo averli lavati mantengano quel fastidioso odore di umido che li rende inutilizzabili, così dobbiamo ripetere il lavaggio.

In questo caso per eliminare l’odore di umido dagli asciugamani basterà un solo sensazionale ingrediente che tutti abbiamo in casa.

Per asciugamani sempre morbidi e profumati bastano solo questi 3 incredibili ingredienti

Spesso tendiamo a comprare prodotti nei negozi quando abbiamo la soluzione già a portata di mano, sfruttando ingredienti comuni.

Questo ci aiuterà a ridurre i costi, puntando sul risparmio ed ottenendo comunque risultati straordinari, evitando inoltre di utilizzare sostanze chimiche.

Per avere asciugamani morbidi e profumati dovremo utilizzare dell’aceto bianco e del bicarbonato di sodio, prodotti dalle straordinarie proprietà.

Effettuiamo un primo lavaggio degli asciugamani in lavatrice posizionando un cucchiaio di bicarbonato di sodio e una tazza d’acqua calda nella vaschetta del detersivo.

Dopodiché, per profumare i nostri asciugamani, avremo bisogno di oli essenziali di nostro gradimento che aggiungeremo all’aceto, per un secondo lavaggio in lavatrice.

Sia il bicarbonato che l’aceto bianco sono ideali per eliminare cattivi odori, ma al contrario di quello che si può pensare, non vanno uniti.

Inoltre, esiste una fragranza che è particolarmente utile per avere il bucato sempre profumato e pulito in modo naturale.

Per un risultato ottimale mettiamo circa 30 gocce nella bottiglia di aceto e poi agitiamola per evitare che l’olio essenziale rimanga in superficie, separato, e versiamone circa 100 ml nella vaschetta.

Dopo aver fatto il lavaggio dovremo solamente tirare fuori i nostri asciugamani e farli asciugare bene al sole.

Metodo alternativo

Avremo bisogno di circa 100 grammi di fiori e foglie di lavanda, sciacquandoli per prima cosa nell’acqua.

Dopo averli disposti su uno strofinaccio attendiamo che si asciughino e poi mettiamoli a macerare in un litro di aceto.

Posizioniamo il contenitore dell’aceto aromatizzato in un luogo asciutto, per circa due settimane, poi filtriamolo in un altro contenitore e sarà pronto all’uso.

Per asciugamani sempre morbidi e profumati bastano solo questi 3 incredibili ingredienti che molti di noi hanno già in casa.

Consigli

Nel momento in cui procediamo con il lavaggio in lavatrice non dobbiamo esagerare con il carico, evitando di riempire totalmente il cestello.

Approfondimento

Sembra incredibile ma per risparmiare in bolletta quando si fa la lavatrice basta questo geniale trucchetto

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te