Oltre al solito calicanto d’inverno potremo abbellire la nostra casa con questa pianta grassa dalle simpatiche orecchie da coniglio

Molti di noi amano abbellire la propria casa con diverse tipologie di piante, anche durante questo periodo freddo dell’anno.

Purtroppo però non tutte riescono a sopportare la mancanza di luce e le basse temperature.

Ecco perché potrebbe essere utile conoscere questa straordinaria pianta resistente al freddo ideale per decorare giardini e balconi durante questa stagione.

Non tutti però conoscono questa pianta grassa incredibilmente decorativa da posizionare tra le mura di casa.

Oltre al solito calicanto d’inverno potremo abbellire la nostra casa con questa pianta grassa dalle simpatiche orecchie da coniglio

Chi tiene le piante in giardino o in balcone dovrebbe sapere che per proteggere le nostre piante dal freddo basta un solo geniale trucchetto poco conosciuto.

Chi invece sta cercando una pianta da posizionare in casa, in una delle stanze, potrebbe optare per la Opuntia microdasys.

La Opuntia microdasys è soprannominata anche bunny ears cactus, proprio per la simpatica forma delle sue foglie, appunto da orecchie di coniglio.

Questo dettaglio la rende particolarmente decorativa per la nostra casa ed è perfetta per essere coltivata in casa.

Il cactus Opuntia microdasys inizalmente è rosso, però pian piano che matura prende una tonalità verde ed è caratterizzato da bellissimi fiori e piccoli aculei.

Infatti, dovremmo sempre avere molta prudenza nel maneggiare questa pianta in quanto non è sempre facile rimuoverli totalmente dalle mani, essendo molto sottili.

Non sopportando il freddo, questa pianta durante l’inverno va mantenuta in casa, solo chi vive in posti molto caldi può provare a metterla all’esterno.

Se questo cactus è posizionato all’esterno, per ripararlo da eventuali ventate e da sbalzi termici dovremo rivestirlo con una protezione in tessuto.

Come il resto delle piante grasse messe in vaso, dovremo irrigarlo poche volte in questo periodo dell’anno ma dovremo riprendere più frequentemente durante la tarda primavera.

Oltre al solito calicanto d’inverno potremo abbellire la nostra casa con questa pianta grassa dalle simpatiche orecchie da coniglio che in pochi conoscono.

Maggiori informazioni

Questa pianta è molto semplice da mantenere anche per chi non è dotato di pollice verde.

Tende anche a svilupparsi velocemente se si trova in condizioni favorevoli; dovendola anche rinvasare ogni due anni sarà fondamentale utilizzare dei guanti per proteggerci.

Necessiterebbe di circa 6 ore di luce solare al giorno, quindi, anche se coltivata all’interno dovremo posizionarla in una zona dove riceva più luce solare possibile.

Approfondimento

Ecco la pianta rampicante a forma di cuore ideale per la casa che sta spopolando

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te