Oltre al bicarbonato per pulire le fughe del pavimento basta questo prodotto comune della cucina

Non è facile mantenere sempre pulita e splendente la nostra casa, specialmente il pavimento che tende a sporcarsi subito.

In particolare, le fughe dei pavimenti sono molto ostiche da pulire perché lo sporco tende ad accumularsi proprio nello spazio tra le piastrelle.

Per questo potrebbe essere utile sapere che basta 1 solo ingrediente che tutti abbiamo in casa per pulire le fughe del pavimento risparmiando tempo e denaro.

Se però vogliamo ottenere risultati ottimali potrebbe esserci utile un altro ingrediente che utilizziamo quotidianamente per lavare le stoviglie.

Oltre al bicarbonato per pulire le fughe del pavimento basta questo prodotto comune della cucina

Per prima cosa, quando puliamo le fughe dobbiamo avere a disposizione un vecchio spazzolino da denti che utilizzeremo per grattare lo sporco in profondità.

Questo strumento è utilissimo in casa poiché si presta a diversi usi: non butteremo mai più lo spazzolino ora che conosciamo questi geniali riutilizzi in casa.

Il bicarbonato di sodio è un ottimo alleato per pulire le fughe; ne basteranno circa 50 grammi per pulire le fughe in maniera efficace.

Poniamolo in un contenitore, aggiungiamo un cucchiaino di detersivo ecologico per i piatti e mescoliamo i due ingredienti.

Per ottenere una crema dalla consistenza omogenea dovremo versare dell’acqua tiepida e continuare a mescolare.

Una volta ottenuto il composto desiderato dovremo solamente applicarlo sulle fughe e lasciarlo agire per diverse ore o anche tutta la notte, se è possibile.

Infine, grattiamo via lo sporco con lo spazzolino e risciacquiamo il tutto per far tornare a brillare le nostre piastrelle.

Noi di ProiezioniDiBorsa raccomandiamo sempre, prima di utilizzare questi prodotti, di assicurarsi della natura del materiale dei pavimenti.

Per evitare spiacevoli inconvenienti, potremo provare questi rimedi prima in una zona nascosta, assicurandoci di non danneggiarli.

Oltre al bicarbonato per pulire le fughe del pavimento basta questo prodotto comune della cucina, senza necessità di sprecare denaro prezioso acquistando altri prodotti.

Consigli

Per mantenere pulite le fughe del pavimento dovremo ripetere l’operazione almeno una volta al mese; più passerà il tempo e più sarà difficile farle tornare pulite.

Inoltre, potrebbero rivelarsi ottimi alleati i panni in microfibra che ci permettono di risciacquare il tutto perfettamente, evitando così che alcuni residui rimangano incastrati tra le mattonelle.

Infine, per proteggere adeguatamente le nostre mani, non dimentichiamo di utilizzare sempre i guanti quando effettuiamo questo genere di operazioni.

Approfondimento

Per pavimenti sempre profumati e puliti basta 1 solo insospettabile prodotto naturale

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te