Oltre a shag e mixie cut, è questo il taglio di capelli moderno e facile da portare che ringiovanisce il viso

Con l’arrivo della bella stagione magari viene anche voglia di cambiare look. I capelli si accorciano e il taglio si fa più comodo e leggero, lasciando però spazio allo stile. Chi non vuole rinunciare ai capelli lunghi può provare la tendenza del 2022, che vede un taglio lungo che dona a ogni età. Oppure, per essere davvero originali, si può puntare al lungo e alternativo octopus cut. Se ci si vuole invece sentire più libere dalla chioma, è stupendo un altro taglio, questa volta corto, capace di valorizzare il viso.

Oltre a shag e mixie cut, è questo il taglio di capelli moderno e facile da portare che ringiovanisce il viso

Tanto si è sentito parlare di bob, pixie cut, mixie cut e non solo. Ma il bello di questi tagli alla moda è che si possono combinare per adattarsi alle esigenze di ognuno. Le nuove composizioni alternative prendono il meglio di ogni taglio e lo rendono davvero speciale. In particolare, bob e shag insieme vanno a trasformare la chioma, in un modo ideale per la bella stagione. Accorciando i capelli e rendendoli più leggeri, ci si sente infatti più libere. Inoltre, è un taglio facile da portare e che sta bene anche dopo gli anta, perché ringiovanisce il viso.

Stiamo parlando dello shob, un mix stupendo tra bob e shag. Proprio grazie a questa combinazione, trasmette un senso di eleganza, ma anche energia e movimento. Inoltre, è molto facile da mantenere e la piega si fa quasi da sola. La vera differenza la fa il momento del taglio.

Come si realizza lo shob più qualche consiglio in base alla forma del viso

Per realizzare lo shob, si uniscono le linee precise del bob alle scalature dinamiche dello shag. Il taglio è corto e può essere accompagnato o meno da una frangia. L’aspetto spettinato non deve ingannare, perché con lo shob si sarà sempre eleganti. L’importante è che durante il taglio si distribuiscano bene le scalature e i volumi. Ogni viso, infatti, richiede un trattamento diverso. Su un viso lungo e sottile si può optare per uno shob anche molto corto, mentre chi ha il viso più tondo dovrà allungarlo leggermente.

Per quanto riguarda lo styling, se non si ha troppo tempo si può lasciare la chioma libera e un po’ spettinata, che avrà delle onde naturali. In alternativa, per una serata speciale, un ultra liscio è certamente l’ideale. Quindi, oltre a shag e mixie cut si può scegliere il meraviglioso shob. Se si vuole approfittare del momento per illuminare la chioma, si può provare una tecnica di schiaritura alternativa al solito balayage.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te