Non solo Parigi, ma questi 2 romantici borghi francesi sono ideali per un weekend immerso nella bellezza

Ricominciare a viaggiare è il desiderio di tanti amanti della natura, dell’arte e di tutto il bello che il Mondo ci offre.

Noi italiani siamo molto fortunati, perché di paesaggi meravigliosi ne abbiamo a bizzeffe.

A nord e a sud dello stivale, ogni luogo ha le sue caratteristiche che lo rendono inimitabile e spettacolare. Dalle principali città italiane ai borghi meno conosciuti, ecco che ovunque c’è qualcosa da visitare e per cui restare piacevolmente sorpresi.

Anche i nostri “vicini”, però, non sono da meno in fatto di bellezza e paesaggi.

Famosi per la Costa azzurra e, ancor di più, per la stupenda Parigi, i cugini francesi vantano anni di storia e cultura. E se oltre alla ben nota Tour Eiffel ci fosse anche altro? I nostri esperti di viaggi hanno in mente due borghi da visitare assolutamente per un weekend d’amore e relax.

Non solo Parigi, ma questi 2 romantici borghi francesi sono ideale per un weekend immerso nella bellezza

Iniziamo dal sud e andiamo a Bormes-les-Mimosas, in Provenza. Situato in collina, è un piacere passeggiare per le sue vie e respirare l’aria di una realtà semplice e genuina, lontana dallo stress urbano.

Dal nome particolare, questo delizioso villaggio è un gioiellino da vedere almeno una volta nella vita. Si caratterizza per i fiori, tanto che alla fine di febbraio si celebra il Grand Corso du Mimosa, una festa in occasione della fioritura invernale.

Oltre alle tantissime piante presenti, il borgo è conosciuto anche perché ospita la residenza estiva del Presidente della Repubblica, il forte di Brégançon.

Passiamo adesso al Nord dell’esagono e soffermiamoci su un paesino dalle caratteristiche molto diverse ma altrettanto affascinanti.

Dal sud al nord

Non solo Parigi, ma questi 2 romantici borghi francesi sono ideale per un weekend immerso nella bellezza, andiamo al secondo.

Stiamo parlando di Auray-Saint-Goustan, ex porto situato in Bretagna e molto apprezzato dagli amanti dei villaggi pescherecci.

In questo piccolo borgo, sembra che il tempo non sia mai passato e che tutto sia rimasto identico a com’era.

Proprio come a Bormes-les-Mimosas, anche in questo caso, l’atmosfera semplice ne fa una perfetta meta turistica per tutti coloro che vogliono conciliare relax e bellezza.

Camminando per le vie strette e ricoperte da ciottoli, ci troviamo davanti al ponte di pietra, dove tanti innamorati decidono di scattarsi alcune foto ricordo.

Inoltre, Auray-Saint-Goustan ospita vari mercatini artigianali circa una volta l’anno.

Le grandi città sono bellissime, ma vale la pena scoprire anche questi piccoli borghi incantati che sono un piacere per gli occhi e per l’anima.

Approfondimento

La chiamano piccola Venezia questa cittadina gioiello eletta tra i borghi più belli del Mondo

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te