Non solo noci e mandorle ecco l’alimento ricco di antiossidanti spesso sottovalutato ideale per sorprendere gli ospiti a Natale

Molti di noi si stanno preparando per le festività, sia finendo di decorare casa che comprando i regali per le persone più care.

In questo caso, potrebbe essere utile sapere che oltre alle classiche candele profumate ecco 3 regali di Natale per la casa per fare bella figura risparmiando.

Come tradizione, generalmente, durante il pranzo di Natale non possiamo concludere il pasto senza mettere a tavola la frutta secca.

Questa è molto apprezzata per le sue incredibili proprietà, anche se dovremmo sempre ricordare di non esagerare con le quantità poiché è molto calorica.

Non solo noci e mandorle ecco l’alimento ricco di antiossidanti spesso sottovalutato ideale per sorprendere gli ospiti a Natale

A tal proposito, chi volesse restare leggero prima delle feste potrebbe proporre a tavola questa irresistibile insalata velocissima da preparare che aiuterebbe ad abbassare il colesterolo.
Pensando alle festività, può capitare che si sottovaluti l’arachide, che viene raramente proposta a fine pasto nonostante sia deliziosa e ricca di proprietà benefiche.

L’arachide intera da sgusciare contiene 598 calorie per 100 grammi di prodotto ed è per questo che non bisognerebbe eccedere con le quantità.

È però bene sapere che l’acido p-cumarico e il resveratrolo che contiene hanno delle straordinarie proprietà antiossidanti.

Questo alimento contiene anche sali minerali, fibre e la vitamina E, che sono molto preziosi per il nostro organismo.

Le arachidi intere ovviamente hanno anche diversi utilizzi in cucina poiché si abbinano perfettamente sia a ricette salate che dolci.

I più golosi le apprezzeranno caramellate o glassate, una versione davvero popolare da consumare in compagnia durante le festività.

È importante però sapere che il loro consumo deve essere evitato in caso di allergie, facendo attenzione a tutti gli alimenti che potrebbero contenerle.

Non solo noci e mandorle ecco l’alimento ricco di antiossidanti spesso sottovalutato ideale per sorprendere gli ospiti a Natale con gusto e golosità.

Maggiori informazioni

Le arachidi, insieme alla frutta secca in generale, possono essere consumate non solo durante le festività ma anche tutto il resto dell’anno.

Per esempio, possono essere utilizzate per preparare una colazione sana e piena di nutrienti come la granola.

La frutta secca infatti può esserci d’aiuto per sentirci sazi velocemente, evitando così di mangiare cibi meno sani.

Potremmo anche utilizzarla per aggiungere sapore e croccantezza alle insalate miste oppure nelle classiche zuppe calde di stagione.

Potremmo anche fare il pieno di antiossidanti con questa zuppa che ci scalderà il cuore durante le fredde giornate invernali prima delle abbuffate di Natale.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te