Non solo neve e montagna, sono queste le mete migliori per andare in vacanza con i bambini anche a gennaio

Se abbiamo del tempo libero da passare con la nostra famiglia e le condizioni economiche ce lo consentono, possiamo pensare di progettare una gita fuori porta. I weekend di gennaio sono tradizionalmente dedicati alla montagna e alla neve. Farà bene a tutta la famiglia poter respirare un po’ di aria fresca, ma se ci è possibile variare le mete possiamo scegliere di andare anche in altri posti. Non solo neve e montagna, sono queste le mete migliori per andare in vacanza con i bambini anche a gennaio.

Quali mete scegliere

Se siamo rientrati al lavoro dopo la pausa natalizia ma ci sentiamo già stressati e non vogliamo aspettare di programmare un viaggio durante la buona stagione questo è il momento di scegliere una città europea.

A gennaio troveremo infatti molti vantaggi e spostamenti low cost per spostarci in piccoli gruppi. Possiamo scegliere di visitare la frenetica Londra o decidere di visitare un paese più caldo come Barcellona o Valencia. La capitale inglese ci accoglierà con i suoi numerosi monumenti e la sua storia. Le città spagnole potranno regalarci qualche giornata di puro sole durante la visita della Sagrada Familia o un giro per la playa de la Barceloneta.

Non solo neve e montagna, sono queste le mete migliori per andare in vacanza con i bambini anche a gennaio

Se desideriamo rimanere in Italia, le alternative sono davvero infinite. Potremmo optare per un fine settimana presso il lago più vicino alla nostra regione. Il Lago di Garda, ad esempio, offre numerosi intrattenimenti per famiglie e quindi è adatto anche per i piccini. Ma se la parola d’ordine rimane il relax, qualsiasi weekend passato sulle rive di un lago ci ristorerà a dovere. Non ci basterà che scegliere in quale località desideriamo passare il nostro tempo e spendere i nostri soldi.

Ai più piccini infine piacerà moltissimo fare un giro sul trenino rosso del Bernina. Si parte da Tirano in provincia di Sondrio in Lombardia. Si raggiunge il Sankt Moritz, in Svizzera, su un caratteristico trenino rosso. È possibile visitare il santuario dedicato alla Madonna di Tirano oppure usufruire di spa e un’area giochi al confine con la Svizzera.

Se, infine, non desideriamo passare la notte fuori ma trascorrere qualche ora in serenità con i nostri figli, potremmo decidere di portarli nei parchi divertimento che loro amano tanto. La lista è lunga e i nominativi sono tanti, ci sentiamo di suggerire una tipologia ma non uno in particolare. Molti di questi parchi infatti hanno aree tematiche di cartoni e serie televisive molto conosciute. Per poter scegliere il migliore e il più adatto alla nostra famiglia basterà chiedere ai bambini quale sia il loro cartone animato preferito e la scelta è subito fatta.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te