Non solo frutta e verdura potrebbero abbassare lo zucchero nel sangue, ma anche questi alimenti

La glicemia alta è un problema che riguarda molte persone. Non sempre potrebbe essere data da abitudini sbagliate o da un’alimentazione scorretta. Ci sono vari fattori che influenzerebbero questo problema. Infatti, anche la gravidanza potrebbe essere una delle cause comuni di glicemia alta.

Dobbiamo comunque stare molto attenti. Infatti, se la glicemia supera certi valori, potremmo arrivare a soffrire di diabete. Diventa, quindi, importante controllare la propria alimentazione per limitare questa condizione. Infatti, non solo frutta e verdura potrebbero abbassare lo zucchero nel sangue, ma anche altri alimenti gustosissimi.

Cause e cibi alleati

La glicemia si controlla con delle semplici analisi del sangue. Potremmo, però, avere la glicemia alta se incontriamo dei sintomi specifici. Il primo è la sete costante e la secchezza della gola. Non tutti, inoltre, sanno che anche la perdita di peso costante senza motivo potrebbe essere un indice. Infine, troviamo un peggioramento della vista. Altri possibili sintomi potrebbero essere mal di testa, nausea e infezioni alle vie urinarie, come la candida.

Le cause potrebbero essere molteplici. Anche se spesso pensiamo che sia solo una questione di alimentazione, lo sbalzo della glicemia potrebbe essere dato anche da stress psicofisico oppure un’infezione. Anche troppi farmaci favorirebbero l’innalzamento di questo valore.

Per limitare questo problema possiamo operare in diversi modi. Il primo è fare più movimento e bere più acqua. Il secondo è puntare su un tipo di alimentazione molto specifico. Anche se frutta e verdura hanno un ruolo importante, non limitiamoci. Ci sono molti cibi sani e più sfiziosi.

Preferiamo cibi con poche calorie, per esempio lattuga, finocchio e zucchine, che ci aiuterebbero a diminuire i livelli di zucchero. Anche legumi interi e i cereali hanno un basso indice glicemico e potrebbero essere alleati contro la glicemia alta.

Non solo frutta e verdura per abbassare lo zucchero nel sangue, ma questi rimedi naturali

Troviamo poi l’Omega 3, presente in diversi alimenti, come il kiwi, l’uva e lo sgombro. Questo componente non solo aiuterebbe in caso di glicemia alta, ma anche per migliorare le funzioni del cervello. Infine, non dimentichiamoci le proteine che aiuterebbero il metabolismo e proteggerebbero il nostro corpo dall’interno. Mangiamo petto di pollo, ricotta magra e uova per ottenere il massimo da questo macronutriente. Facciamo anche il pieno di vitamine, in particolare A, C ed E.

Da evitare o almeno limitare alimenti con molti carboidrati, come la pasta, le patate e il pane. Ovviamente, anche alcol e tutto ciò che è di origine industriale, come merendine, bibite gassate e dolci molto zuccherati. Anche i formaggi molto grassi e gli insaccati sono da limitare, perché potrebbero alzare i livelli di glicemia.

Possiamo anche provare alcuni rimedi naturali. Per esempio, la cannella si dice sia benefica in caso di pressione e glicemia alta, regolandone i livelli. Anche il mirtillo nero sembra essere molto efficace nella regolazione dei livelli di zucchero nel sangue. L’importante è sempre mantenere una vita sana ed equilibrata, anche facendo movimento.

Lettura consigliata

2 ricette per contorni e antipasti light con zucchine perfette per accompagnare carne e pesce

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te