Non assumere mai questi alimenti ci espone alle malattie del cuore e della mente

Cosa dobbiamo assumere perché il nostro organismo viva bene e a lungo godendo di ottima salute? È la domanda più semplice ma anche complessa che possiamo farci nelle nostre ricerche su internet. Quesiti assolutamente importanti, ma che vanno abbinati anche a un altro concetto base: non mangiare determinate cose è altrettanto pericoloso. Della serie: non assumere mai questi alimenti ci espone alle malattie del cuore e della mente e quindi all’invecchiamento precoce. Ecco cosa consigliamo vivamente ai nostri Lettori da sportivi e addetti ai lavori.

Quanto fanno bene i cereali integrali

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Antiossidanti, fibre, vitamine e minerali uniti agli acidi grassi polinsaturi. Ecco le proprietà importanti che portano in dote i cereali integrali. Nutrienti benefici che:

  • migliorano ed elevano le difese immunitarie;
  • proteggono le cellule dall’attacco quotidiano dei radicali liberi;
  • mantengono sano l’intestino;
  • arricchiscono la flora intestinale;
  • prevengono le malattie del cuore;
  • contribuiscono ad abbassare il colesterolo;
  • aiutano nella prevenzione di alcuni tumori del tratto gastrointestinale.

Ecco cosa si perde chi non li assume.

Non assumere mai questi alimenti ci espone alle malattie del cuore e della mente

Abbiamo così voluto riassumere per i nostri Lettori i principali benefici, e sono davvero tanti, dei cereali integrali. Ma non abbiamo toccato un altro tasto molto importante che riguarda molti italiani: il sovrappeso. Ricordiamo infatti che introdurre quotidianamente e settimanalmente i cereali integrali e nella dieta contribuirà a mantenere il peso forma.

È evidente e confermato dalla scienza alimentare che chi consuma cereali integrali ha molte meno possibilità di ingrassare. Principalmente per 2 motivi: il primo è che questi alimenti donano senso di sazietà e non ci spingono a cercare ulteriore cibo. Il secondo forse ancora più importante è legato al fatto che grazie alle fibre e ai nutrienti contenuti garantiscono la regolarità intestinale.

Approfondimento

Ecco i 3 maggiori rischi dalla salute quando cerchiamo di trattenere lo starnuto

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te