Niente più odori sgradevoli negli armadi, cassetti, comodini e mobili con questo metodo fai da te completamente naturale ed economico adatto a tutte le stagioni

Con l’arrivo della primavera arrivano anche le pulizie. Ci troviamo, infatti, a liberare armadi e fare cambi di stagione. Prima di mettere vestiti adatti alla stagione, però, meglio dare una rinfrescata anche ai cassetti. Spesso possiamo sentire anche cattivi odori provenire dai nostri armadi, causati dai vestiti che rimangono a lungo inutilizzati.

C’è però una soluzione a questo problema. Dopo una pulizia approfondita e l’eliminazione di capi e oggetti che non utilizziamo, possiamo creare noi stessi dei profumatori naturali.

Niente più odori sgradevoli negli armadi, cassetti, comodini e mobili con questo metodo fai da te completamente naturale ed economico adatto a tutte le stagioni

Il modo migliore per profumare i propri cassetti è quello di creare dei profumatori fai da te. Non solo, questo è anche il metodo più naturale e sicuro. Infatti, non si rischia di rovinare i vestiti utilizzando questi sacchetti profumati.

Per prima cosa dobbiamo scegliere il tessuto per il sacchetto dove inseriremo le nostre fragranze. Prendiamo un rettangolo di tessuto e pieghiamolo in modo che il disegno sia all’interno. Adesso procediamo a cucire i due lati. Se non siamo in grado di cucire a mano, possiamo utilizzare l’adesivo indicato per i tessuti. Quando i due lati saranno sigillati, possiamo l’interno del nostro sacchetto verso l’esterno. Avremo così il tessuto decorato all’esterno e la cucitura non visibile.

Adesso possiamo inserire all’interno del nostro sacchetto fiori secchi, erbe e riso. Ci sono diversi profumi molto utilizzati:

  • rosa;
  • lavanda;
  • vaniglia;
  • eucalipto;

e se il profumo dei fiori secchi non è abbastanza intenso o non c’è ciò che ci piace, possiamo utilizzare gli oli essenziali. Basterà metterne qualche goccia e mischiarli con il riso per un effetto sorprendente.

Alcuni oli resistono molto più di altri. Per esempio la menta e il limone, oppure i profumi muschiati. L’importante è utilizzare sempre oli di qualità, in quanto durano di più e si è sicuri che siano naturali.

Infine chiudere il sacchetto con un nastro colorato, assicurandosi che il contenuto non possa uscire. Grazie a questo piccolo metodo niente più odori sgradevoli negli armadi, cassetti, comodini e mobili.

Si può sperimentare con diversi contenuti e profumi. Essendo un lavoro facile e veloce, si possono fare molti tipi di sacchetti profumati da mettere in ogni armadio e cassetto. Inoltre, è un’ottima idea regalo per amici e parenti.

Lettura consigliata

La soluzione 3 in 1, naturale ed economica, per profumare armadio e cassetti, eliminare la muffa e tenere lontane le tarme

 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te