Nessuno immaginerebbe che questo straordinario esercizio da 15 minuti ha dato benessere e serenità a migliaia di persone

A volte basta veramente poco per riuscire a risolvere problemi anche gravi, come quello dell’insonnia o dello stress. In questo articolo spiegheremo come migliaia di persone sono riuscite a migliorare la qualità della vita quotidiana. E solamente grazie ad un semplice consiglio del dott Daniel Barone, neurologo del New York Presbyterian Hospital. Nessuno immaginerebbe che questo straordinario esercizio da 15 minuti ha dato benessere e serenità a migliaia di persone. Nelle righe sotto scoprirete come funziona questo incredibile metodo.

Da cosa derivano stress e affaticamento mentale

Una delle cause di disagio nel mondo moderno è l’insonnia. Un fenomeno che da qualche tempo si sta rapidamente diffondendo, anche a causa della pandemia. Lo stress porta ad una ipereccitazione che causa ansia e può portare a dormire male. In alcuni casi può spingere anche all’insonnia, ovvero ad avere difficoltà ad addormentarsi.

Si prova una stanchezza mentale, magari anche fisica, si va a letto, ma non si riesce a dormire. Ci si rigira continuamente nel letto e più che passa il tempo e più l’ansia cresce con la difficoltà di addormentarsi. E quindi dormire diventa sempre più complicato. Magari si prende sonno dopo molto tempo e quando suona la sveglia si è dormito pochissimo e non a sufficienza.

Gli effetti deleteri di un cattivo e insufficiente riposo

Il mancato riposo porta ad incrementare lo stress mentale durante la giornata. Impatta negativamente sul lavoro e su tutte le attività quotidiane. Senza un buon riposo il cervello non è in piena efficienza. Il primo effetto è la mancanza di concentrazione. Inoltre si ha una scarsa creatività che aiuta nella risoluzione dei problemi quotidiani. Per non parlare dei negativi riflessi sull’umore. Lo scarso riposo mentale porta a vedere ogni aspetto della vita in modo pessimistico. Tutto questo ovviamente aumenta lo stress, che se non scaricato, porta a una nuova notte insonne.

Nessuno immaginerebbe che questo straordinario esercizio da 15 minuti ha dato benessere e serenità a migliaia di persone

Con un semplicissimo esercizio da 15 minuti miglia di persone stanno cancellando lo stress quotidiano. Aiuta a risposare profondamente la notte e rende il cervello più efficiente durante il giorno, porta maggior allegria, creatività, positività. Insomma questo esercizio può cambiare la vita. Il neurologo Daniel Barone lo suggerisce ai suoi pazienti, con risultati incredibili.

Lui stesso lo adotta ogni giorno. Funziona in questo modo. Si mette in una stanza al buio per 15 minuti, possibilmente silenziosa, seduto su una sedia. Schiena dritta, mani appoggiate sulle cosce, piedi appoggiati a terra. Chiude gli occhi e inizia a respirare, inspirando col naso ed espirando con la bocca. Si concentra sulla respirazione, sull’aria che entra dal naso ed esce dalla bocca. Lo aiuta nella concentrazione il pensare alla parola dentro, quando si inspira e alla parola fuori quando emette l’aria dalla bocca. Prima di cominciare imposta il timer del cellulare su 15 minuti e si concentra sull’esercizio.

Barone suggerisce di farlo poco prima di andare a letto. Ma può essere fatto in ogni momento della giornata, quando occorre una pausa rigeneratrice.

Approfondimento

Ecco come i campioni si mantengono in forma fisica smagliante restando in casa con tre semplici esercizi che possono fare tutti

Consigliati per te