Nella lista dei Borghi più belli d’Italia c’è questo delizioso paese perfetto per un weekend romantico e all’insegna dell’ottimo cibo

Da sempre, i borghi esercitano un grande fascino. D’altra parte, la conformazione che li contraddistingue permette di mantenere inalterate alcune caratteristiche tipiche di una volta.

I borghi regalano inoltre un immediato senso di pace e serenità. Passeggiare tranquillamente tra i vicoli, dona una tranquillità che è ben difficile assaporare nelle strade trafficate delle grandi città. Infine, non dobbiamo poi dimenticare che i borghi, essendo in genere piuttosto piccoli, si visitano facilmente in poco tempo. Sono quindi l’ideale per una gita in giornata o un weekend fuori porta.

In fatto di borghi, l’Italia offre davvero tante opportunità. Questi infatti sono ad esempio i 3 borghi italiani risultati tra i più belli del Mondo in una prestigiosa classifica. Mentre queste sono le 10 città italiane più belle e assolutamente da visitare secondo un’autorevole e prestigiosa classifica.

In questo articolo ci soffermeremo su un’altra bellezza del nostro Paese. Infatti, nella lista dei Borghi più belli d’Italia c’è questo delizioso paese perfetto per un weekend romantico e all’insegna dell’ottimo cibo.

Andiamo a Cisternino, in Puglia

Nel cuore della Valle d’Itria, Cisternino è un incantevole paesino dalle tipiche case bianche, immerso in un magico paesaggio caratterizzato da splendide distese di uliveti e vigneti. Lungo la strada per arrivarci, lo splendido panorama è reso ancor più suggestivo dalla presenza dei tipici trulli.

Nella lista dei Borghi più belli d’Italia c’è questo delizioso paese perfetto per un weekend romantico e all’insegna dell’ottimo cibo

Il cuore del paese è senza dubbio l’ampia Piazza Garibaldi, dove fa bella mostra di sé la Torre Grande con l’Orologio.

Da qui, non c’è un vero itinerario preciso da seguire. Basterà semplicemente incamminarsi in uno dei tanti vicoli che si diramano nel cuore del paese. Con lo sguardo all’insù, si potranno ammirare le caratteristiche case ricoperte di calce bianca, con balconi fioriti molto ben curati. Ed ancora, archi, piccole logge e scalette che donano movimento e dinamicità creando angoli suggestivi e di una bellezza assoluta. Impossibile non fermarsi a fotografarli. Ad ogni angolo è poi facilissimo incontrare versi poetici e frasi romantiche dipinti sui muri delle case stesse o sui gradini delle scale.

Infine, per vedere un panorama meraviglioso, basterà raggiungere il belvedere che si trova sull’altro lato della piazza principale.

E per concludere in bellezza, lasciamoci tentare dalle prelibatezze locali

La Puglia è nota per le sue innumerevoli bontà in fatto gastronomico. Cisternino, in particolare, è apprezzato dagli amanti della carne. Passeggiando tra le sue stradine è impossibile non notare le numerose macellerie. Si sceglie il proprio taglio e lo si consuma poco dopo a seguito della cottura nel “fornello”. Un rito antico rimasto ancora vivo oggi, trionfo di gusto e genuina tradizione. Tra le specialità principali ricordiamo le famosissime bombette ripiene e gli spiedini di interiora d’agnello (i cosiddetti gnumeredd’).

Nessuna paura per i vegetariani. Tra le altre specialità locali non mancano, infatti, purè di fave e orecchiette condite in vario modo: al sugo, con le cime di rape e le acciughe, e tanto altro…

Approfondimento

Una bella idea trascorrere un weekend autunnale economico in questa città europea dove si beve bene e mangia con gusto.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te