Ecco quali sono le 10 città italiane più belle e assolutamente da visitare secondo un’autorevole e prestigiosa classifica

Moltissime persone amano viaggiare. D’altra parte, oltre a visitare e scoprire meravigliosi posti sempre nuovi, ci dà la possibilità di conoscere da vicino nuove culture, aprendo così le nostre menti.

Fino a poche decine di anni fa, viaggiare era un privilegio per pochi ma, oggigiorno, soprattutto grazie alle numerose compagnie aeree low cost, è facile recarsi in angoli del Mondo sperduti e lontani senza dover spendere cifre folli.
Per poter raggiungere luoghi remoti è, però, necessario avere a disposizione anche un discreto numero di giorni. Ovviamente, per la maggior parte delle persone l’autunno non è periodo di ferie. Nessuno però ci vieta di organizzare un bel weekend o cominciare a pensare a cosa fare per il lungo ponte dell’Immacolata. Una bella idea potrebbe, ad esempio, essere quella di trascorrere un weekend autunnale economico in questa città europea dove si beve bene e mangia con gusto.

Trattandosi di 2 o 3 giorni soltanto, un’altra soluzione ideale sarebbe scegliere qualche località italiana. Se non si hanno le idee chiare, potrebbe essere utile farsi ispirare da una recente classifica.

Ecco quali sono le 10 città italiane più belle e assolutamente da visitare secondo un’autorevole e prestigiosa classifica

European Best Destinations, importante sito Web di viaggi dedicato alla promozione del turismo e della cultura in Europa, ha stilato la classifica delle 10 più belle città italiane. Creato nel 2009, EBD, da ben 8 anni consecutivi, è il sito dedicato al turismo più visitato in tutta Europa. Periodicamente EBD stila classifiche tematiche di vario genere sulla base dei voti emessi da una giuria di viaggiatori. E allora, ecco quali sono le 10 città italiane più belle e assolutamente da visitare secondo un’autorevole e prestigiosa classifica.

I primi 3 posti

Il primo posto se lo aggiudica Firenze. Sicuramente un must imperdibile per chi è alla ricerca di arte, cultura e buona cucina. Medaglia d’argento per Milano. Il capoluogo meneghino si aggiudica il secondo posto non soltanto per i musei e le numerose attrattive culturali, ma anche per la sua modernità, i locali e l’intensa vita notturna. Sul terzo gradino del podio troviamo invece Verona, perfetta per un fine settimana romantico, magari in occasione di un bello spettacolo nella scenografica Arena.

La classifica continua

Al quarto posto troviamo Roma, la Capitale. A seguire, ecco poi la deliziosa Pisa, famosa per la torre pendente e Piazza dei Miracoli. Subito dopo c’è Siena, rinomata per il Palio e le sue contrade.

Il settimo posto se lo aggiudica Alberobello, la famosa località pugliese caratterizzata dai tipici trulli.

Rimaniamo sul mare, ma questa volta spostandoci verso nord. La classifica infatti prosegue con Portofino, elegantissima e quantomai modaiola località della Liguria.

La coda conclusiva della classifica

Infine, Venezia e Positano occupano rispettivamente il nono e il decimo posto della classifica di EBD. Tra le motivazioni che hanno portato a tale risultato, la Serenissima balza all’occhio, oltre che per la scenografica Piazza San Marco, anche per gli incantevoli isolotti di Murano e Burano.

A Positano, non sono invece da perdere i romantici e suggestivi scorci che danno il loro meglio al tramonto.

Approfondimento

Ecco i 3 borghi italiani risultati tra i più belli del Mondo in una prestigiosa classifica

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te