Ne basteranno 3 foglie e formiche e zanzare spariranno dalla circolazione al profumo di questa gradevole erba 

Se c’è una cosa che dà proprio fastidio, quando fa caldo sono gli insetti in casa. Per terra si incontrano le formiche e in aria volano le zanzare. Non ci resta che prendere dei rimedi naturali per eliminarli.

In questo periodo però oltre alle formiche, avanza un pericolo da non sottovalutare. In alcune zone d’Italia è dichiarata una buona presenza di zecche. Il loro morso può veicolare alcune malattie pericolose, come la malattia di Lyme.

Questi animaletti, noti per succhiare il sangue, si incontrano spesso in natura. In casa ci arrivano solo se portati dall’esterno. Forse il nostro cane, infettato dopo un incontro con un suo simile. Le zecche poi dal cane passano anche all’uomo.

Intanto molto più comune è la presenza di formiche e zanzare. Come rimedio ne basteranno 3 foglie e formiche e zanzare spariranno da casa. Tuttavia ci sono diversi rimedi contro le formiche, ma non molti contro formiche e zanzare insieme.

Per eliminare le formiche da casa l’aceto è un’ottima soluzione. Prepariamo la seguente soluzione. In parti uguali in uno spruzzino, mettiamo acqua e aceto di vino bianco, oppure di aceto bianco. Agitiamo un po’ e spruzziamo nei punti d’entrata delle formiche. Potranno essere le porte d’ingresso, ma anche fessure nel muro. L’aceto è uno degli odori, che le formiche non sopportano.

Ne basteranno 3 foglie e formiche e zanzare spariranno dalla circolazione al profumo di questa gradevole erba

Non sono molte le essenze che possono mandar via allo stesso tempo formiche e zanzare. Ma una di queste, e molto efficace, è l’alloro. Una pianta abbastanza presente sia in dispensa sia in giardino. È facile incontrare accanto alle case delle siepi di alloro. Con il loro intrecciarsi fitto, tengono lontano gli sguardi indiscreti. Allo stesso tempo allontanano le zanzare.

In effetti l’alloro contiene acido laurico, un principio poco gradito alle formiche e alle zanzare. Possiamo creare con esso un buon repellente. In un bicchiere mettiamo un dito di alcol e aggiungiamo poche gocce di olio essenziale di alloro. Poi versiamo 4 dita di acqua e mettiamo il tutto in uno spruzzino. Questo spray è formidabile come repellente. Per renderlo ancora più forte, possiamo aggiungere qualche goccia di olio essenziale di menta. Una soluzione che va bene anche nei diffusori d’essenza.

Molto più semplicemente possiamo bruciare anche per le stanze di casa, due o tre foglie di alloro secco. Oltre a dare un profumo gradevole, allontaneranno le zanzare.

Possiamo sistemare qualche foglia di alloro anche in dispensa per lo stesso scopo. Potremo così stare più tranquilli in casa e anche respirare un gradevole profumo.

Approfondimento

Senza zampironi o repellenti nocivi, mosche e zanzare scapperanno via come jet grazie a queste piante profumate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te