Meravigliosamente colorato e profumato questo fiore che con le sue 1.900 specie sboccia a maggio e a giugno ci dona tutta la sua tropicale bellezza

La pianta che vedremo oggi non è misteriosa e nemmeno poco conosciuta, anzi, ha sempre il suo perché. Per usare un termine moderno dei nostri ragazzi, ma che serve a spiegare la situazione. Se siamo alla ricerca di una vera protagonista del balcone e del giardino, allora, l’abbiamo trovata. Nei suoi tantissimi colori ci attira sempre quando andiamo al vivaio a fare acquisti. La possiamo trovare addirittura nei carrelli speciali delle piante agli ingressi dei supermercati.

Perché i prossimi 2 mesi saranno proprio i suoi. Per una volta non parliamo di oroscopo. Ama il sole, ma anche la penombra e, proprio posizionarla sotto a una pianta più grande potrebbe essere il primo suggerimento utile di questo nostro articolo. Ma andiamo a scoprire assieme qualche trucco per farla splendere in casa e in giardino. Meravigliosamente colorato e profumato questo fiore che ci delizierà con i suoi profumi e i suoi colori fino all’arrivo dell’inverno.

1.900 specie diverse e un’origine tropicale

Potremmo veramente definire la Begonia uno dei fiori preferiti delle nostre donne. Ma anche delle suocere che quando vengono a trovarci, ci suggeriscono quasi sempre di dare colore alla casa con questa magnifica pianta. Con la sua origine tropicale, la Begonia ama ovviamente il sole e la luce, ma come dicevamo sopra, potrebbe sorprenderci anche se posizionata in una zona in cui la luce sia schermata da rami e foglie. Oltre ad amare il sole, il segreto per avere una Begonia sempre fiorita e colorata è la frequenza d’acqua. Il terreno in cui dimora deve essere sì umido, ma non pieno d’acqua. Per questo motivo, dovremmo cercare anche di non bagnare le foglie, in modo da non creare ristagni d’acqua.

Meravigliosamente colorato e profumato questo fiore che con le sue 1.900 specie sboccia a maggio e a giugno ci dona tutta la sua tropicale bellezza

La Begonia è una di quelle piante che ci darà grandi soddisfazioni sia a terra che in vaso. In moltissimi Paesi come Cina, Sudafrica e Indonesia questa meravigliosa pianta cresce addirittura spontanea. Se ben curata, potrebbe arrivare addirittura al mezzo metro di altezza. Un’altra idea che potremmo dare ai nostri Lettori è quella di tenerla sospesa. Così che le sue magnifiche e avvolgenti fronde possano ricadere verso il basso creando un effetto cascata davvero bellissimo. Ricordiamoci anche che, trattandosi di una pianta molto profumata, andrebbe messa in luoghi di passaggio.

Fondamentale per la sua coltivazione a terra è che abbia un substrato di terreno morbido e soprattutto drenante. Arricchendola di concime nel periodo di vegetazione e fioritura, la porteremo ad abbondare nella sua splendida fioritura.

Lettura consigliata

Poco conosciuto ma meraviglioso a vedersi questo fiore è specializzato nel rendere bellissimi balconi e terrazzi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te