Poco conosciuto ma meraviglioso a vedersi questo fiore è specializzato nel rendere bellissimi balconi e terrazzi

Pronti, via e, complice questo piacevole anticipo di primavera, abbiamo nuovamente voglia di seminare, piantare e dedicarci al giardino. Non tutti però abbiamo la fortuna di avere anche un minimo fazzoletto di verde. I nostri moltissimi Lettori che abitano in città cercano allora delle idee per dare colore e vivacità al proprio balcone. Tra un mesetto circa, finite le gelate, inizieremo anche a portare fuori le piante che hanno vissuto con noi il freddo inverno. Oggi, ci occuperemo di una pianta che potremmo veramente definire “la specialista” dei balconi. Ma, trattandosi di una pianta a cascata, potrebbe essere l’idea giusta anche per i davanzali. Un modo piacevole per rendere colorata questa parte della casa e nello stesso tempo togliere spazio eventualmente all’arrivo dei piccioni.

Tutta la vivacità e l’allegria in un fiore

Il Bidens è il protagonista del nostro articolo odierno. Parliamo di una pianta perenne, che teoricamente ci regala dei meravigliosi fiori da aprile fino settembre. Abbiamo volutamente usare “teoricamente”, perché, con gli anticipi di primavera e i ritardi dell’estate, il Bidens potrebbe fiorire da marzo a ottobre. Questa è una bellissima notizia per tutti coloro che si sono già innamorati di questa pianta, o lo faranno leggendo il nostro articolo.

Poco conosciuto ma meraviglioso a vedersi questo fiore è specializzato nel rendere bellissimi balconi e terrazzi

Questa pianta, con i suoi fiori colorati come l’arcobaleno, arriva da zone del Mondo famose per la vivacità: centro e Sudamerica. Molto piacevoli le sue foglioline verdi, che assieme ai fiori, a forma di stella, invadono copiosamente il terreno di semina. E, ci riferiamo quindi non solo alla messa a terra, ma anche a quella in vaso. Tra l’altro, questa pianta, essendo una perenne, resiste molto bene al caldo, tollera il freddo e non si infastidisce quando c’è vento. Cosa, quest’ultima che invece è un vero e proprio problema per tante piante. Nonostante adori il sole, ci regalerà una bella fioritura anche se posizionata a mezz’ombra.

Attenzione a non fare questo errore

Poco conosciuto ma meraviglioso a vedersi questo fiore però ha bisogno d’acqua. Non pensiamo che le sue origini tropicali significhino assenza d’acqua. Il Bidens è sì robusto e forte, ma va annaffiato regolarmente. Proprio perché è una pianta “calda”, occhio anche a non dargli acqua fredda. Potrebbe risentirne e perderne in salute. Se vogliamo partire in pole position già per la prossima estate, ecco il fiore che ci farà innamorare.

Approfondimento

È lei la pianta che inonderà la nostra estate di fiori e colori sgargianti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te