Mai buttare questo alimento quando scade perché è uno sgrassatore naturale migliore persino di aceto e bicarbonato

Sappiamo bene che alcuni dei più insospettabili ingredienti possono tramutarsi in eccezionali detersivi naturali, che ci aiutano nelle pulizie di casa. I più utilizzati, tra questi detergenti naturali, sono senza dubbio l’aceto bianco e il bicarbonato, ma anche il succo di limone e il sale grosso. Tutti questi ingredienti hanno una doppia vita: servono a preparare pietanze deliziose ma anche a eliminare le macchie più ostinate.

Ma, nella lista dei prodotti naturali amici del pulito, spesso dimentichiamo di nominare la farina scaduta. Eppure, non dovremmo mai buttare questo alimento quando scade perché è uno sgrassatore naturale migliore persino di aceto e bicarbonato. Grazie al suo potere assorbente, la farina scaduta è un rimedio naturale eccezionale contro le macchie più difficili da rimuovere. Possiamo utilizzarla su tanti tipi diversi di superficie, a secco o con l’aggiunta di un po’ di acqua. Vediamo nel dettaglio tutte le macchie che spariranno grazie all’uso della farina.

Mai buttare questo alimento quando scade perché è uno sgrassatore naturale migliore persino di aceto e bicarbonato

La farina è un alleato formidabile per le pulizie di casa. Che sia farina 0, 00, 1 o 2, o addirittura farina integrale, il risultato non cambia. La sua forza rimane quella di assorbire lo sporco più ostinato.

Una superficie su cui la farina è molto efficace è l’acciaio. Per far brillare in una sola passata le scodelle metalliche, per esempio, basterà cospargere una spugna umida con un velo di farina. Strofiniamo la scodella con la spugna, sciacquiamo e asciughiamo con un panno. Il risultato sarà eccezionale.

Otteniamo lo stesso risultato se utilizziamo la farina per pulire i piatti sporchi. In questo caso, aggiungiamo due cucchiai di farina a una goccia di sapone per piatti. La farina amplificherà il potere pulente del sapone.

Addio alle macchie di olio e di sugo che sfigurano le tovaglie

Ma l’efficacia della farina come sgrassatore naturale si vede soprattutto se applicata sulle macchie di unto. Per questo, la farina è eccezionale per rimuovere le macchio di olio, di sugo o di qualsiasi condimento, da tovaglie e tovaglioli. Basterà applicare un cucchiaino di farina sulla macchia appena fatta. Il potere assorbente della farina ridurrà l’alone, così, mettendo la tovaglia in lavatrice, la macchia che altrimenti sarebbe stata difficile da eliminare sparirà al 100%. Dunque, se ci accorgiamo di avere dei sacchetti di farina scaduta nella nostra dispensa, non buttiamoli via. Utilizziamo la farina scaduta per le pulizie di casa.

Approfondimento

Non i soliti aceto e bicarbonato, per ravvivare i tappeti il miglior ingrediente naturale è quest’altro

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te