Maglioni morbidissimi e liberi da cattivi odori con questo trucchetto formidabile che pochi adottano

Con l’arrivo dell’autunno e l’abbassamento progressivo delle temperature è arrivato il momento di un cambio di abiti nel guardaroba.

Tornano a farci comodo i nostri cari maglioni riscaldanti, che tanto ci tengono compagnia nelle fredde giornate. Dopo averli lasciati per molto tempo negli armadi, però, questi indumenti potrebbero risultare un po’ duri e ruvidi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Indossandoli non ci daranno una buona sensazione sulla pelle ma anzi, potrebbero risultare sgradevoli e fastidiosi. Inoltre, nei mesi trascorsi dentro i cassetti potrebbero avere raccolto quell’odore non tanto piacevole di chiuso.

Già in precedenza avevamo parlato di come liberarsi dalla puzza in bagno con un rimedio naturale profumato.

Oggi offriremo una valida soluzione per profumare i maglioni e renderli soffici come nuvole, tanto che non vorremmo più levarli una volta indossati. Vediamo come procedere e quali prodotti utilizzare.

Solo 2 ingredienti per un risultato ottimale

Sono davvero tante le volte in cui abbiamo visto come i rimedi naturali possono darci una mano con le faccende domestiche. Anche questa volta dovremmo chiedere aiuto a un ingrediente della cucina, abbinato a un prodotto che utilizziamo spesso in lavatrice.

Parliamo di aceto e ammorbidente. È questa la miscela vincente per ridare nuova vita e rendere morbidi e piacevoli da accarezzare i maglioni induriti.

Il procedimento è davvero semplice e andrebbe attuato prima di mettere i capi in lavatrice. Scopriamo subito come fare.

Maglioni morbidissimi e liberi da cattivi odori con questo trucchetto formidabile che pochi adottano

Questo rimedio funziona soprattutto con i maglioni pesanti, come quelli in lana. Innanzitutto, dovremo preparare un catino con dell’acqua tiepida. Non esageriamo con la temperatura, perché potrebbe restringere i capi.

Immergiamo i maglioni, quindi versiamo un cucchiaino di ammorbidente e 2 misurini circa di aceto. Assicuriamoci che gli ingredienti si mescolino bene all’acqua, poi lasciamo che agiscano per una mezz’ora.

Terminato questo passaggio, non ci resterà che effettuare il lavaggio classico in lavatrice e far asciugare i maglioni.

L’azione combinata di questi due ingredienti dovrebbe garantire una sofficità duratura ai capi ruvidi. Inoltre, l’aceto provvederà a eliminare la puzza di chiuso o altri eventuali odori sgraditi dai nostri maglioni.

Non ci resterà altro da fare che indossarli e goderci la piacevole sensazione di pulito e morbidezza che gli abbiamo donato. Ecco come avere maglioni morbidissimi e liberi da cattivi odori con questo trucchetto formidabile che pochi adottano.

Approfondimento 

Più del solito detersivo è questa la miscela naturale che riaccende e ravviva i capi bianchi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te