L’irresistibile contorno con fagiolini, acciughe, pomodori e formaggio filante

Un secondo piatto di carne o pesce, senza un buon contorno di verdure, non avrebbe motivo di esistere. Le verdure, infatti, rinfrescano il palato, sono gustose e fanno molto bene all’organismo.

Tra le verdure più sottovalutate di sempre ci sono proprio loro, i fagiolini.

Esiste un po’ di confusione in merito ai fagiolini, perché non è a tutti chiaro se si tratti di ortaggi o legumi. In realtà, i fagiolini sarebbero in senso stretto dei legumi ma, per come vengono raccolti, sono considerati delle normali verdure.

Accantonato questo dubbio, è fuori discussione la bontà dei fagiolini. Il loro bello è che, anche se cotti in acqua bollente, e quindi lessati, riescono a mantenere la loro consistenza croccante, molto invitante.

Oltretutto si cucinano velocemente, e stanno molto bene in abbinamento a tantissime ricette.

Oggi approfondiremo la ricetta di un contorno di verdure in cui i fagiolini saranno gli assoluti protagonisti. A questi affiancheremo del formaggio filante, morbido e godurioso, da provare assolutamente.

L’irresistibile contorno con fagiolini, acciughe, pomodori e formaggio filante

Vediamo quali ingredienti saranno necessari per la nostra ricetta:

  • 300 g di fagiolini;
  • 4 acciughe sott’olio;
  • 10 pomodorini ciliegini;
  • 1 mozzarella;
  • aglio;
  • prezzemolo, pepe e olio EVO.

La preparazione di questo contorno è facilissima, come bere un bicchier d’acqua. Potremo abbinarla tranquillamente a dei secondi piatti, ad esempio ad un pesce tenerissimo e pregiato, che purtroppo molti ancora sottovalutano.

Per preparare l’irresistibile contorno con fagiolini e acciughe saporite dovremo prima di tutto lavare la verdura.

Mettiamo a bagno, quindi, pomodorini e fagiolini, e poi iniziamo a pulire questi ultimi. Priviamoli delle estremità e dell’eventuale filo, quindi mettiamoli a cuocere in acqua bollente e salata. Dopo circa 10 minuti, i fagiolini dovrebbero essere ben cotti, ma ancora al dente.

Prepariamo il condimento

A questo punto trasferiamo in una padella i pomodorini tagliati a meta, con qualche spicchio d’aglio, prezzemolo e olio. Lasciamo cuocere a fiamma media per qualche minuto, e poi aggiungiamo i nostri fagiolini già cotti.

Ora arriviamo alla parte più importante, le acciughe. Dovremo farle scolare bene, per evitare che trattengano troppo olio. Dopo averle tagliate a pezzetti, potremo aggiungerle agli ingredienti già in padella e mescolare.

Solo alla fine arricchiremo il tutto con dei cubetti di mozzarella e un po’ di pepe. Il contorno così preparato farà davvero venire l’acquolina in bocca a chiunque.

Lettura consigliata

Molti li fanno ripieni o gratinati, senza sapere che i peperoni sono buonissimi anche per condire questo primo piatto al profumo di mare

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te